Peter Thomas Bauer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Peter Thomas Bauer (Budapest, 6 novembre 1915Londra, 2 maggio 2002) è stato un economista ungherese. È celebre per la sua opposizione alla convenzione secondo la quale sono fondamentali gli aiuti stranieri per dare inizio allo sviluppo dei paesi del Terzo mondo.

Vita[modifica | modifica sorgente]

Bauer nacque a Budapest con il nome Péter Tamás Bauer nel 1915. Studiò legge a Budapest prima di lasciare l'Ungheria per l'Inghilterra per studiare Economia al Caius College di Cambridge, dove si laureò nel 1937. Passò la maggior parte della sua carriera alla London School of Economics.

Nel 2002 vinse il Milton Friedman Prize, assegnato dal Cato Institute "per avere dato un contributo significativo all'avanzamento verso la libertà". Morì a Londra il 2 maggio dello stesso anno.

Controllo di autorità VIAF: 49285935 LCCN: n78095388