Peter Martell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio della serie TV I segreti di Twin Peaks, vedi Pete Martell.
Peter Martell in Il pistolero dell'Ave Maria

Peter Martell, all'anagrafe Pietro Martellanza (Bolzano, 30 settembre 1938Bolzano, 1º febbraio 2010), è stato un attore cinematografico italiano.

Talvolta è stato accreditato anche come Pete Martell e Peter Martel.

È apparso in diversi spaghetti western negli anni sessanta e settanta, spesso con ruoli secondari, ma anche come protagonista in alcune occasioni (Due croci a Danger Pass, Ringo, il cavaliere solitario).

Ha involontariamente lanciato la carriera western di Terence Hill: era lui a dover interpretare originariamente il personaggio di Cat in Dio perdona... io no!, ma durante un litigio con la fidanzata[1] si ruppe un piede e il produttore suggerì al regista Giuseppe Colizzi di assumere il giovane Mario Girotti. Fu il primo film della coppia Bud Spencer & Terence Hill.

Dopo una lunga pausa, è tornato davanti alla macchina da presa nel corso degli anni duemila in tre horror tedeschi: Killer Barbys vs. Dracula di Jess Franco (2002), Lacrime di Kali (2004) e Melancholie der Engel (2009).

Peter Martell è morto all'età di 72 anni il 1º febbraio 2010[2].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intervista in cui Terence Hill racconta l'episodio, terencehill.it. URL consultato il 15 maggio 2014.
  2. ^ Cinema: morto l'attore bolzanino Peter Martell, ansa.it, 4 febbraio 2010. URL consultato il 15 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Pietro Martellanza in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.