Peter Lamont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1998

Peter Lamont (Inghilterra, 12 novembre 1929) è uno scenografo e sceneggiatore britannico, oltre che art director.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Lamont è noto per aver lavorato a diciotto film di James Bond. Gli unici film ai quali non ha partecipato sono stati Agente 007 - Licenza di uccidere, Agente 007 - Dalla Russia con amore, Il domani non muore mai e Quantum of Solace.

Durante il corso della quasi sessantennale carriera ha ricevuto tre nomination all'Academy Awards per il suo lavoro in Fiddler on the Roof (1971), La spia che mi amava (1977) e Aliens (1986). Ha ricevuto una quarta nomination ed ha vinto l'Oscar per Titanic (1997).

Serie James Bond[modifica | modifica sorgente]

Disegnatore[modifica | modifica sorgente]

Scenografo[modifica | modifica sorgente]

Art director[modifica | modifica sorgente]

Production designer[modifica | modifica sorgente]

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 29215973 LCCN: no2003026027