Peter Hook

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Hook
Peter Hook nel 2005
Peter Hook nel 2005
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Post-punk
New wave
Synth pop
Alternative rock
Periodo di attività 1976 – oggi
Studio 10 (2 con i Joy Division)
Live 5 (2 con i Joy Division)
Raccolte 17 (10 con i Joy Division)

Peter Hook (Salford, 13 febbraio 1956) è un bassista e cantante inglese. Meglio conosciuto come bassista della band New Order e, prima ancora, dei Joy Division, gruppo in cui ha militato dal 1977 fino al 1980.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Salford, nello Lancashire nel 1956, frequentò la Salford Grammar School per poi lavorare, per qualche anno, in municipio a Manchester.

Nel 1977 fonda i Joy Division insieme a Bernard Sumner, di cui fu il bassista fino allo scioglimento del gruppo, avvenuto nel 1980 in seguito al suicidio del cantante Ian Curtis.

Nel 1981, insieme ai componenti superstiti del gruppo, entra nei New Order, e vi resta fino al 2007 quando le divergenze interne lo hanno portato ad annunciare la fine della band.

Nel frattempo era stato il fondatore di altri due gruppi side-project, i Revenge (1989-1991) e i Monaco (1997-2001); con quest'ultimo ottenne un discreto successo commerciale nel 1997 grazie al singolo What do you want from me?.

È stato sposato per qualche anno con Caroline Aherne, da cui ha poi divorziato nel 1994.

Nel 2010 fonda una propria band, Peter Hook and The Light, di cui è cantante e bassista, suonando canzoni dei Joy Division, in particolare dall'album Unknown Pleasures, e dei New Order. Il gruppo esordisce il 18 maggio dello stesso anno in un concerto a Manchester dedicato a Ian Curtis in occasione dei trent'anni della sua scomparsa.

Nel 2012 pubblica il libro "Unknown Pleasures - Inside Joy Division" edito in Italia nel 2014 come "Joy Division - Tutta la Storia" dove racconta la sua infanzia, la nascita e l'evoluzione dei Joy Division fino alla morte di Ian Curtis.

È noto per il suo caratteristico stile musicale, che ha ispirato innumerevoli bassisti Alternative rock, Post-punk e New Wave.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 164164431 LCCN: no2009117690