Peter Hans Kolvenbach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Hans Kolvenbach in una foto del 2006

Peter Hans Kolvenbach (Druten, 30 novembre 1928) è un gesuita olandese, Preposito Generale dell'ordine dal 1983 al 2008.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto in un centro nei pressi di Nimega, Kolvenbach ha compiuto gli studi liceali presso un collegio della Compagnia di Gesù: ha iniziato il noviziato nel 1948.

Conclusi gli studi filosofici è stato assegnato alla casa di Beirut, in Libano, dove ha conseguito il dottorato in teologia ed è stato ordinato sacerdote nel 1961.

Ha insegnato linguistica all'Aia, a Parigi ed all'Université de Saint-Joseph di Beirut: nel 1981 è stato nominato rettore del Pontificio Istituto Orientale.

Già superiore della provincia medio-orientale della Compagnia, dopo le dimissioni di Pedro Arrupe dalla carica di Preposito Generale dell'ordine e un breve interregno gestito dal delegato personale papale Paolo Dezza, padre Kolvenbach è stato eletto suo successore (13 settembre 1983).

Nel 2006 ha manifestato a papa Benedetto XVI la sua intenzione di abbandonare il generalato al raggiungimento degli ottant'anni di età: il 14 gennaio 2008, davanti alla XXXV Congregazione Generale dell'ordine, il religioso ha presentato le sue dimissioni, conservando il titolo di Preposito Emerito.

Predecessore Preposito Generale della Compagnia di Gesù Successore Ihs-logo.svg
Pedro Arrupe 1983 - 2008 Adolfo Nicolás

Controllo di autorità VIAF: 44938166 LCCN: n88016603