Petaso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dupondio di Veliterrae
Volaterrae dupondius 620025.jpg
Testa gianiforme con petaso appuntito FELA-ODI (Velathri in etrusco) retrogrado intorno a clava fiancheggiata da I-I.
Æ Aes Grave Dupondius (257 gm).

Il petaso (pron. pètaso) è un tipo di copricapo.

Era un cappello con falde larghe usato dagli antichi nei viaggi o, più in generale, per ripararsi sia dal sole sia dalla pioggia.

Nasce appunto come cappello da viaggio e, inizialmente macedone, fu usato dagli antichi greci e poi dai romani. Poteva essere di cuoio, di feltro o di paglia, e spesso era fornito di sottogola.

In particolare era il copricapo di Ermes.

In latino era petasus e in greco πετασος, da πεταω (stendo, spando).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda