Peso cileno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peso cileno
Nome locale (ES) Peso chileno
Codice ISO 4217 CLP
Stati Cile Cile
Simbolo $
Frazioni Centavo (1/100)
Monete 1, 5, 10, 50, 100, 500 pesos
Banconote 1 000, 2 000, 5 000, 10 000, 20 000 pesos
Entità emittente Banco Central de Chile
Sito web www.bcentral.cl
In circolazione dal 29 settembre 1975
Tasso di cambio 1 EUR= 760,06 CLP (6 settembre 2014)
Zecca: Casa de Moneda (www.cmoneda.cl)
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il peso è la valuta del Cile. Il suo simbolo è "$". Il suo codice ISO 4217 è "CLP". È suddiviso in 100 centavos, ormai non più usati né coniati.

Fu emesso per la prima volta nel 1817. Dal 1º gennaio 1960 fino al 29 settembre 1975 la moneta ufficiale del Cile è stato l'escudo. Dopo il 1975 il Cile ha nuovamente usato il peso.

Primo peso, 1817-1960[modifica | modifica wikitesto]

Il primo peso cileno fu introdotto nel 1817, al valore di 8 reales spagnoli. Fino al 1851 circolò insieme a monete d'argento con il valore espresso in reales e a monete d'oro con il valore espresso in escudos (ciascuno pari a 2 pesos).

Nel 1835 furono introdotte monete in rame da ½ e 1 centavo ma solo nel 1851 le monete espresse in reales ed escudos cessarono di essere emesse ed iniziò l'emissione di monete espresse in centavos e décimos (ciascuno pari a 10 centavos). Dal 1925 furono emesse monete e banconote con i valori espressi in cóndores, dal valore di 10 pesos.

L'escudo sostituì il peso il 1º gennaio 1960 con un tasso di cambio di 1 escudo = 1 000 pesos.

Secondo peso[modifica | modifica wikitesto]

Il peso attuale fu introdotto nel 1975, in sostituzione dell'escudo con un tasso di cambio di 1 peso = 1 000 escudos. La nuova valuta fu suddivisa in 100 centavos fino al 1984.

Monete[modifica | modifica wikitesto]

Peso 1933
Peso Chileno 1933.jpg
Valore Condor

Nel 1975 furono introdotte monete da 1, 5, 10 e 50 centavos e da 1 peso. Le monete da 1, 5 e 10 centavos erano simili a quelle da 10, 50 e 100 escudos che dovevano sostituire. Dal 1983 l'inflazione ha reso il centavo obsoleto.

Le monete attualmente in circolazione hanno i valori nominali di 1, 5, 10, 50, 100 e 500 pesos.

Durante la dittatura militare cilena del 1973, il disegno del rovescio di alcune monete fu cambiato. In questo periodo fu impressa l'immagine di una figura femminile alata con abbigliamento classico: questa figura è rappresentata dopo che ha appena rotto le catene che tengono le mani legate, con pezzi di catena che pendono da entrambe i polsi. Ai lati "11 IX 1973" (la data del colpo di stato) e sotto la parola "LIBERTAD" (in castigliano: libertà). Dopo il ritorno della democrazia sulle moneta sono tornati i disegni precedenti tra cui il ritratto di Bernardo O'Higgins.

La moneta da 100 pesos è identica a quella da 1 euro, sia come dimensioni che come colori, e può essere facilmente confusa nonostante abbia un valore oltre 7 volte inferiore. Lo stesso dicasi con i 500 pesos rispetto ai 2 euro, con un rapporto di valorepari a poco meno di 3, sempre a vantaggio del conio europeo.

Banconote[modifica | modifica wikitesto]

Banconote

Nel 1975 sono state introdotte banconote da 5, 10 e 50 pesos. Il retro delle banconote da 5 e 10 pesos richiama il retro delle precedenti banconote da 5 000 e 10 000 escudos che hanno sostituito. L'inflazione in seguito ha portato all'emissione di valori molto più alti. Attualmente le banconote in circolazione hanno valori da 1 000, 2 000, 5 000, 10 000 e 20 000 pesos.

La banconota da 500 pesos è stata sostituita da una moneta. Tutte le banconote sono stampate su carta eccetto quella da 2 000 pesos che è stata emessa su polimeri dal settembre 2004.

Sulla banconota da 1 000 pesos è ritratta l'immagine di Ignacio Carrera Pinto, su quella da 2 000 pesos c'è Manuel Rodríguez, su quella da 5 000 pesos c'è il Premio Nobel Gabriela Mistral, su quella da 10 000 pesos è raffigurato Arturo Prat Chacón, mentre su quella da 20 000 pesos Andrés Bello.

Il peso nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Il linguaggio colloquiale ha coniato termini specifici per alcune monete e banconote. Tra questi "luka" o "luca" per la banconota da 1 000 pesos, "quina" la moneta da 500 pesos (da "quinientos", in spagnolo "cinquecento") e "gamba" quella da 100 pesos.

Inoltre alcune banconote sono chiamate informalmente con il nome delle persone che vi sono rappresentate. Ad esempio quella da 5 000 pesos è a volte chiamata una "gabriela" (per Gabriela Mistral), e quella da 10 000 pesos "arturo" o "arturito" (per Arturo Prat).

Tassi di cambio storici[modifica | modifica wikitesto]

Cambio tra peso e dollaro statunitense (1975-2011)

Il valore del cambio a maggio 2012:

  • 650 pesos per 1 EUR
  • 510 pesos per 1 USD

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Tassi di cambio per CLP
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD