Pertyoideae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pertyoideae
Pertya scandens2.jpg
Pertya scandens
Classificazione Cronquist
Deletion icon.svg taxon non contemplato
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi II
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Pertyoideae
Panero & Funk, 2002
Generi

Pertyoideae Panero & Funk, 2002 è una sottofamiglia delle Asteraceae, con areale asiatico.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La sottofamiglia Pertyoideae comprende in prevalenza specie erbacee, ma anche qualche specie arbustiva, con infiorescenze a capolino discoidi, cilindriche o campanulate. Alcune specie (Ainsliaea spp.) sono anficarpiche, cioè producono infiorescenze sia aeree (casmogame) che sotterranee (cleistogame).[1]
I frutti sono acheni fusiformi, con pappi disposti in 2-3 serie.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

L'areale della sottofamiglia Pertyoideae si estende nella fascia temperata dell'Asia orientale e della regione dell'Himalaya. La maggior parte delle specie sono igrofite che crescono nel sottobosco delle foreste temperate.[1]

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Comprende una sola tribù, Pertyeae, con 6 generi e circa 80 specie[1], in passato inquadrate all'interno della tribù Mutisieae (sottotribù Gochnatiinae e Mutisiinae).[2][3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Panero, J. L., and V. A. Funk, The value of sampling anomalous taxa in phylogenetic studies: major clades of the Asteraceae revealed in Mol. Phylogenet. Evol. 2008; 47: 757-782.
  2. ^ Ortiz J et al., The basal grade of Compositae: Mutisieae (sensu Cabrera) and Carduoideae in Systematics, Evolution, and Biogeography of Compositae, Vienna, International Association for Plant Taxonomy (IAPT), 2009.
  3. ^ Kadereit & Jeffrey 2007, op. cit., pag. 122
  4. ^ The Plant List - Checklist Database. URL consultato il 16-luglio-2013.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Funk V.A., Susanna A., Stuessy T.F. and Robinson H., Classification of Compositae in Systematics, Evolution, and Biogeography of Compositae, Vienna, International Association for Plant Taxonomy (IAPT), 2009.
  • V.A. Funk, A. Susanna, T.F. Steussy & R.J. Bayer, Systematics, Evolution, and Biogeography of Compositae (Cap.21: Pertyeae (Pertyoideae) - Pag. 315), Vienna, International Association for Plant Taxonomy (IAPT), 2009.
  • Kadereit J.W. & Jeffrey C., The Families and Genera of Vascular Plants, Volume VIII. Asterales. Pag 122, Berlin, Heidelberg, 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica