Personaggi de Le situazioni di Lui & Lei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

1leftarrow.pngVoce principale: Le situazioni di Lui & Lei.

In questa lista sono riportati i personaggi dell'anime/manga Le situazioni di Lui & Lei di Masami Tsuda.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Yukino Miyazawa[modifica | modifica wikitesto]

Yukino Miyazawa
Yukino Miyazawa.jpg
Nome orig. 雪野 宮沢 (Yukino Miyazawa)
Lingua orig. Giapponese
Alter ego Yukinon
Voce orig. Atsuko Enomoto
Voce italiana Federica De Bortoli
Sesso Femmina

Yukino Miyazawa (宮沢 雪野 Miyazawa Yukino?) è una ragazza dei primi anni delle superiori: intraprendente e arrivista, abituata a primeggiare riversando un costante impegno nello studio, Yukino scoprirà un nuovo avversario: Soichiro Arima. Nel corso della storia i due diventerano amici e poi fidanzati. Grazie alla loro relazione Yukino capirà che da sempre ha portato una maschera di ipocrisia, e deciderà quindi, ormai stanca, di mostrare a tutti il suo vero carattere da maleducata ed esuberante, che le porterà parecchi guai con le sue compagne di classe ma anche nuove amicizie. Ha due sorelle minori Tsukino e Kano. Il suo nome significa "campo innevato".[1]

Soichiro Arima[modifica | modifica wikitesto]

Sōichirō Arima
Soichiro Arima nella copertina italiana del manga
Soichiro Arima nella copertina italiana del manga
Nome orig. 総一郎 有馬 (Sōichirō Arima)
Lingua orig. Giapponese
Voce orig. Chihiro Suzuki
Voce italiana Marco Vivio
Sesso Maschio

Sōichirō Arima (有馬 総一郎 Arima Sōichirō?), abbandonato dai genitori quando era piccolo, è stato adottato dal fratello del padre, membro di una benestante famiglia di medici. Frequenta i primi anni delle superiori, dove primeggia nello studio, nello sport ed è apprezzato dai compagni e amato dalle ragazze. A scuola incontrerà Yukino Miyazawa cui svelerà dietro l'algida maschera di studente modello una personalità più complessa ed infine passionale. La seconda parte del manga, quello che non è stato adattato in animazione, punta i riflettori proprio su Arima, sulla sua infanzia disgraziata e sul rapporto altamente conflittuale col padre geniale e con la madre assente.

Miyako Miyazawa[modifica | modifica wikitesto]

Miyako Miyazawa
Nome orig. 都香 宮沢 (Miyako Miyazawa)
Lingua orig. Giapponese
Voce italiana Barbara De Bortoli
Sesso femmina

Miyako Miyazawa (宮沢 都香 Miyazawa Miyako?), madre di Yukino, Tsukino e Kano, partorite a distanza di un anno l'una dall'altra dopo il matrimonio con colui che è il padre Hiroyuki Miyazawa. Nel corso della storia dei due personaggi principali, in occasione di una visita al nonno, padre di Miyako veniamo a conoscenza del passato di lei e della storia d'amore nata con quello che poi sarà suo marito. È figlia unica, orfana di madre da piccolissima, per questo si sente fin dalla tenera età molto vicina a Hiroyuki orfano di entrambi i genitori. Il padre (ovvero il nonno) era un ispettore di polizia molto severo che ha sempre visto in brutta maniera Hiroyuki in quanto molto vivace, combinaguai nei quali coinvolgeva sempre Miyako. È soprattutto geloso della figlia, ma da come litiga ad ogni occasione con il genero si capisce chiaramente che è affezionato molto anche a lui. Dopo la morte del nonno di Hiroyuki, unico familiare del ragazzo, si dichiara e appena finita la scuola si sposano. Di aspetto fisico è molto simile a Yukino o casomai è il contrario, sta di fatto che in un'occasione Arima stesso ne rimane affascinato in quanto gli sembra di vedere la sua amata già adulta. È lei la prima a vedere i segni della maturazione della figlia e a capire che è incinta e la tranquillizzerà per il suo nuovo ruolo di mamma.

Hiroyuki Miyazawa[modifica | modifica wikitesto]

Hiroyuki Miyazawa
Nome orig. 洋之 宮沢 (Hiroyuki Miyazawa)
Lingua orig. Giapponese
Voce italiana Fabio Boccanera
Sesso Maschio

Hiroyuki Miyazawa (宮沢 洋之 Miyazawa Hiroyuki?), padre di Yukino, Tsukino e Kano. È figlio unico come Miyako. Orfano di entrambi i genitori, anche se nel fumetto non viene spiegato la causa della loro morte, vive con il nonno in una grande casa che si scopre essere l'unico bene della famiglia unitamente alla pensione del vecchio. Fin da piccolo è vivacissimo, allegro, combinaguai, una vera e propria peste. Crescendo si impegna nello studio con indirizzo professionale, in quanto vuole lavorare presto per poter mantenere e aiutare il nonno e dimostrargli così l'affetto e la gratitudine profonda che prova per lui. Non ci riesce poiché il nonno muore nel sonno poco tempo dopo che lui si è diplomato e ha trovato un impiego. Hiroyuki al funerale del nonno riceve la dichiarazione di Miyako e abbracciandola piange e sfoga il suo dolore per la perdita dell'amato nonno, e si dichiara a sua volta dicendo a lei che avrebbe potuto farlo solo davanti alla ragazza di cui era innamorato. Veniamo anche a conoscenza del fatto che Miyako è stata la prima ragazza la cui bellezza l'abbia incantato. Si sposano dopo il diploma di lei. Ha un animo semplice e puro, tanto che all'annuncio della gravidanza di Yukino rimane sconvolto, convinto fino a quel momento che lei non abbia ancora l'età nemmeno per i baci. Esileranti le scenette in cui indossa la t-shirt con su scritto "IO AMO LE MIE FIGLIE". Toccante invece, quando sorprende tutti difendendo Yukino dai professori che contrastano la storia con Arima e quando dello stesso Arima comprende senza che lo sappia che i suoi non sono i veri genitori ma che gli assicura la felicità dato che al suo fianco ora c'è la figlia.

Tsukino Miyazawa[modifica | modifica wikitesto]

Tsukino Miyazawa
Kano e Tsukino Miyazawa
Kano e Tsukino Miyazawa
Nome orig. 月野 宮沢 (Tsukino Miyazawa)
Lingua orig. Giapponese
Voce italiana Francesca Manicone
Sesso Femmina

Tsukino Miyazawa (宮沢 月野 Miyazawa Tsukino?), secondogenita e sorella di Yukino. Esteticamente ha lunghi capelli neri e occhi neri come il padre. Il suo nome significa "luna" riferito al simbolo più poetico della stagione in cui è nata. Si presume quindi in autunno, infatti i nomi delle sorelle sono tutti correlati (Yukino significa neve e Kano significa fiori). Lei a differenza delle sorelle prosegue in una scuola secondaria superiore diversa. È molto brava nel tennis e riesce a vincere facilmente, cosa che in futuro si rivelerà essere anche il suo lavoro, come allenatrice. Piccolo omaggio nel fumetto ad un altro manga famoso è la frase che le viene rivolta dal suo nuovo allenatore che le dice: ACE O NERAE! (ovvero PUNTA ALL'ACE!, riferite all'omonimo termine tennistico) titolo originale del manga "Jenny la tennista". Difatti la compagna di allenamento vista solo di spalle ricorda i capelli di Madame Butterfly. Ha un forte senso dell'umorismo, tanto che a causa di alcune boccacce fatte alla finestra alla sorella Kano, questa non resiste e scoppia a ridere sguaiatamente durante la lezione e viene richiamata dall'insegnante.

Kano Miyazawa[modifica | modifica wikitesto]

Kano Miyazawa
Nome orig. 花野 宮沢 (Kano Miyazawa)
Lingua orig. Giapponese
Voce italiana Domitilla D'Amico
Sesso Femmina

Kano Miyazawa (宮沢 花野 Miyazawa Kano?), terzogenita e sorella di Yukino. Assomiglia fisicamente alla madre e a Yukino. Dotata di intelligenza e prontezza di spirito è più matura della sua età, grazie anche ai molti libri che legge, per lo più romanzi. Adora e legge ogni libro o racconto scritto dalla compagna di classe della sorella, la scrittrice Aya Sawada. Data queste sue doti la ritroveremo spesso durante la storia come dispensatrice di buoni consigli, e poi da grande come redattrice personale del suo idolo. Il poterla frequentare è il motivo della scelta della scuola della sorella. È comunque un personaggio che ama passare la sua vita inosservata e tranquilla cosa che non le è possibile dato che conosce e viene coccolata da tutti gli amici di Yukino e Arima, tutti assai famosi e ammirati a scuola.

Tsubasa Shibahime[modifica | modifica wikitesto]

Tsubasa Shibahime
Tsubasa Shibahime nella copertina italiana del manga
Tsubasa Shibahime nella copertina italiana del manga
Nome orig. つばさ 芝姫 (Tsubasa Shibahime)
Lingua orig. Giapponese
Voce italiana Tosawi Piovani
Sesso Femmina

Tsubasa Shibahime (芝姫 つばさ Shibahime Tsubasa?) è uno dei personaggi che fanno parte del gruppo di amici dei due protagonisti. Facciamo la sua conoscenza quando Yukino e Arima si sono da poco messi insieme. È un personaggio complesso. Anche se compaiono diverse bellezze femminili all'interno del manga si intuisce che lei sia la più bella: ha lunghissimi capelli biondo-castani, occhi verdi e lineamenti delicati. La sua famiglia inizialmente è composta da lei e il padre Toshiharu, in quanto la madre è morta dandola alla luce. Non si conosce il nome della madre e nemmeno quale aspetto avesse, dal momento che la figlia potrebbe avere ereditato la bellezza dal padre, praticamente un modello. La professione del genitore è comunque inerente, in quanto stilista molto quotato e dall'agiato stile di vita. La famiglia si allarga quando questi si risposa con la signora Ikeda, già madre di un ragazzo della stessa età di Tsubasa. Questa unione è inizialmente ostacolata da Tsubasa che non vuole dividere l'amore del padre. La ragazza imparerà ad apprezzare la matrigna, donna energica e pratica, e a voler bene al nuovo fratello acquisito che le farà comprendere quanto simile sia stata finora la loro esistenza e quanto in realtà lei si sentisse sola. Con Yukino, all'inizio, il rapporto è ostile, perché innamorata di Arima dal tempo della scuola inferiore e, nonostante i suoi (quasi comici) tentativi, non riuscì mai a dichiarargli il suo amore. Un chiarimento riporterà tutto alla tranquillità, almeno per un po'. la vita di Tsubasa subisce uno scossone quando si innamora del fratello acquisto, Kazuma. È lui il primo ad innamorarsi, ma, comprendendo la "sorella" al 100%, sa che è una ragazza che rifiuta di crescere. Dichiararsi la metterebbe con le spalle al muro, per questo decide di abitare con i componenti del gruppo musicale dove è vocalist. Tsubasa, sentendosi abbandonata per la terza volta, dopo Arima e il padre, comincia ad avere seri problemi nutrizionali. A causa dello shock subito dalla convinzione che il fratello abbia scelto di subordinarla alla musica, perde la capacità di udire la musica del loro gruppo. Ricoverata in ospedale a causa di uno svenimento causato dalla visione di Kazuma in un video musicale, il ragazzo va a trovarla e le dichiara i propri sentimenti, ai quali, però, la ragazza non è in grado di rispondere, seppure la sua salute cominci a ristabilirsi. In seguito, Tsubasa riceve un plico postale con il CD del gruppo, intitolato "Ali". Ascoltandolo, capisce che l'amore del fratello per lei e la musica sono un unico, indivisibile sentimento (Tsubasa, in giapponese, significa Ali). I due si sposeranno immediatamente, sebbene giovanissimi. Nell'ultimo volume della serie, che indica il futuro dei protagonisti, scopriamo che per i due il tempo non passa mai (fisicamente sempre giovani) e che lei si divide tra l'occupazione di modella per il padre e la presenza nei video del gruppo del marito. Nota: il cognome Shibahime significa principessa del prato.

Kazuma Ikeda[modifica | modifica wikitesto]

Kazuma Ikeda
Kazuma Ikeda nella copertina italiana del manga
Kazuma Ikeda nella copertina italiana del manga
Nome orig. 一馬 池田 (Kazuma Ikeda)
Lingua orig. Giapponese
Voce italiana Patrizio Prata
Sesso maschio

Kazuma Ikeda (池田 一馬 Ikeda Kazuma?), figlio della signora Ikeda, ha la stessa età di Tsubasa di cui diviene fratello a seguito del matrimonio dei rispettivi genitori. Tecnicamente sarebbe il fratello minore anche se la prima volta che incontra Tsubasa è convinto di aver capito male e che lei in realtà sia la sorella minore e che frequenti ancora le scuole medie. È un ragazzo solare, puro di cuore, sensibile e dolce. Veste spesso con abbigliamento tipico trasandato da musicista maledetto, porta dei capelli scompigliati di un biondo acceso e solo quando è particolarmente nervoso, assume un'espressione quasi che ce l'avesse con il mondo intero e per questo può venire frainteso. È in grado di "percepire" talmente bene l'animo di chi gli sta accanto da riuscire a tradurlo in musica così come le emozioni che prova o che sente di riflesso. Prova di tutto questo è la stessa Tsubasa così difficile da avvicinare che in poco tempo si affeziona a lui.

Kazuma fa parte di un gruppo musicale gli "YIN e YANG " a livello "indies" che sta per indipendente, ovvero senza essere sostenuto o legato da contratti a qualche major musicale. Entra a far parte del gruppo per caso dopo che l'hanno sentito cantare un pezzo di una loro canzone dopo un concerto. Non è molto bravo a scuola e si ritira presto per intraprendere la sua strada della sua vita con la musica. Vive giorni tranquilli fino a quando non si rende conto di essersi innamorato di Tsubasa. La convivenza forzata è fonte di continua sofferenza per Kazuma:

  1. perché è costretto a reprimere i suoi sentimenti per non far capire a nessuno il suo tormento;
  2. perché è cosciente del fatto che non può rivelare a Tsubasa che la ama;
  3. conosce troppo bene Tsubasa e sa che lei ha trovato il suo fratellone. Ha trovato il suo angolo di serenità. Non le interessa davvero l'amore, ne è addirittura spaventata nonostante lo desideri. La spaventa il diventare adulta e non crede agli uomini. Ritiene che siano gentili con lei ma che alla fine scelgano sempre qualcun'altra. Nel caso di Arima è Yukino e nel caso del padre ToshiHaru è la signora Ikeda;
  4. si sente in trappola lui stesso perché Tsubasa è in grado di provare per lui un pensiero intenso tale che lui pensa di non poter avere in modo così esclusivo.

Va a vivere per un po’ con i membri della band, il suo sound cambia, si evolve e matura come lui del resto e professionalmente inizia ad arrivare un successo su larga scala. Diventa uomo, diventa cosciente che amare la musica e amare Tsubasa non è una scelta, è la stessa cosa. Non può vivere senza l'una ne l'altra, ed è Tsubasa a farlo cantare. Nel momento in cui comprende tutto questo viene a sapere che Tsubasa è stata ricoverata in ospedale a seguito di uno svenimento. La va a trovare e tra le lacrime le spiega tutto e le rivela finalmente il suo amore. Lascia a lei tutto il tempo necessario per guarire e capire dicendo che lui l'aspetterà sempre se lei mai deciderà di amarlo. Incide il primo disco e lo dedica a lei. Al concerto che darà il via la tournée va anche Tsubasa, chiaro segno che ricambia il suo amore e che soprattutto è pronta ad affrontare la vita e avivere pienamente i suoi sentimenti con lui. Alla fine della tournée Kazuma ritorna a casa e tra l'imbarazzo della nuova coppia e dei genitori urla tutto ad un fiato la proposta di matrimonio a Tsubasa. La risposta è un candido sì. In futuro veniamo a sapere del matrimonio di Kazuma e Tsubasa e del successo consolidato come musicista di lui.

Hiromi Ikeda[modifica | modifica wikitesto]

Hiromi Ikeda è la madre di Kazuma. Svolge l'attività di infermiera nell'ospedale locale ed è nell'ambito lavorativo che conosce il padre di Tsubasa, Toshiharu Shibaime. Tsubasa infatti viene ricoverata in ospedale,qualche tempo prima dell'inizio scolastico nel nuovo istituto, a causa di un incidente accaduto quando correndo con lo skate andò a sbattere contro un muro rimanendo intrappolata dalle macerie per una notte intera! Agli occhi esperti della signora Ikeda, Tsubasa appare subito come una ragazza altamente a rischio dato che rifiuta con tutta se stessa di crescere. Lo stesso Toshiharu si rende conto dopo questo episodio di non poter continuare da solo a prendersi cura di Tsubasa ed entrando in confidenza con Hiromi i due iniziano a frequentarsi. Hiromi come Toshiharu predilige i film storici e i due vanno al cinema come primo appuntamento proprio per un film sul genere. È una donna forte, energica, pratica e anche se cerca di dimostrare di avere un gran femminilità scopriamo che come Yukino nasconde parte della sua vera natura perché vorrebbe tanto essere una madre per Tsubasa dato che ha sempre desiderato prendersi cura di una ragazza così carina poi! Ad esempio sono divertentissime le scene in cui lei stringe in una mossa degna di un lottatore il figlio dato che aveva portato a casa loro Tsubasa mentre questa era in uno stato di disordine allucinante. Oppure quando i membri della Band “yin & Yang” accompagnano a casa Kazuma dopo una sbronza pazzesca e li invita a bere con lei. Non si preoccupa eccessivamente per il figlio, perché sa che è in grado di fare le sue scelte, e perché sa che il figlio ha la dote di curare il cuore delle persone. Lei e Toshiharu si compensano perfettamente e sono una coppia davvero affiatata, nonostante il lavoro li impegni tanto. Questo è tutto quello che compare nel fumetto.

Toshiharu Shibaime[modifica | modifica wikitesto]

Toshiharu Shibaime è il padre di Tsubasa. È un uomo molto bello, anche se estremamente goffo e impacciato. Il suo lavoro consiste nel creare abiti, è uno stilista assai quotato. Parte del suo successo è dovuto al fatto che gli basta semplicemente immaginare quali vestiti piacerebbe vedere addosso alla figlia per avere la giusta ispirazione. Durante il festival della cultura fa i complimenti agli abiti confezionati da Rika e la invita una volta terminati gli studi a lavorare con lui. Ama profondamente sia la figlia Tsubasa per cui si preoccupa sia la nuova famiglia che crea sposando la signora Hiromi Ikeda.

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pero Pero (ペロペロ, Pero Pero), anche scritto Pero², il cagnolino della famiglia Miyazawa, adoratissimo da tutti, quando Maho e Tsubasa vengono a casa di Yukino, viene nutrito più delle ospiti (segno dell'amore della famiglia).
  • Hideaki Asaba (浅葉 秀明, Asaba Hideaki), uno dei pochi amici di Arima. Un bellimbusto con l'obbiettivo di formare il suo "Ovile della Felicità" composto solo di ragazze bellissime. Nonostante i suoi modi di fare fatui, si rivelerà un aiuto insostituibile sia per Arima che per Yukino nei momenti difficili.
  • Maho Izawa (井沢 真秀, Izawa Maho). Compagna di classe di Yukino, è invidiosa dei suoi risultati. Per questo aizza le compagne di classe contro Yukino quando quest'ultima getta la maschera di "ragazza per bene". Alla fine, però, tutto si sistemerà e le due diventaranno amiche. Il sogno di Maho è diventare medico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il nome è scritto con il kanji 雪 che significa "neve" e 野 che significa "campo". Per ulteriori informazioni vedi (EN) Il Kanji 雪. URL consultato il 5 agosto 2014. e (EN) Il Kanji 野. URL consultato il 5 agosto 2014.
anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga