Personaggi de Il Signore degli Anelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa pagina contiene una lista di personaggi apparsi nel romanzo fantasy di J.R.R. Tolkien Il Signore degli Anelli. Sebbene la maggior parte dei personaggi qui elencati appaia esclusivamente in questa opera, alcuni fra essi sono apparsi anche in altre, principalmente ne Lo Hobbit di cui Il Signore degli Anelli costituisce un sequel.

Aragorn[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Aragorn.

Membro della Compagnia dell'Anello nonché capitano dei raminghi Dúnedain ed erede al trono di Gondor, Aragorn è uno dei protagonisti dei tre romanzi de Il Signore degli Anelli. La sua prima apparizione avviene nel nono capitolo de La Compagnia dell'Anello all'interno della locanda Il Puledro Impennato di Brea dove, presentatosi come "Granpasso", salva Frodo Baggins dai Nazgûl per poi condurlo insieme agli altri hobbit a Gran Burrone. Unitosi alla compagnia, egli ne prenderà il comando dopo la caduta di Gandalf nelle miniere di Moria, conducendola fino alle Cascate di Rauros, luogo del suo scioglimento. Successivamente, insieme a Gimli e Legolas egli si recherà al salvataggio di Merry e Pipino catturati dagli Uruk-hai di Saruman. L'inseguimento porta i tre all'interno della Foresta di Fangorn dove essi si riuniscono col redivivo Gandalf per recarsi ad Edoras e da li al Fosso di Helm dove prende parte alla battaglia contro le truppe di Saruman. Successivamente, egli si reca con i Rohirrim a Dunclivo per poi dirigersi insieme alla Grigia compagnia lungo il Sentieri dei Morti dove convince gli spettri del luogo a rispettare il giuramento posto ad Isildur più di tre millenni prima: essi infatti avevano giurato di combattere al fianco del re di Gondor contro Sauron, ma non mantennero la parola data venendo così maledetti dal sovrano divenendo degli spiriti a metà fra il mondo dei vivi e quello dei morti. Convinti gli spettri, insieme ad essi Aragorn annienta i Pirati Umbar diretti ai Campi del Pellenor per dare man forte agli orchi di Sauron che stavano assediando Minas Tirith, poi con un grande contingente di uomini si dirige sulla città annientando l'esercito nemico. Infine, per permettere a Frodo di attraversare indisturbato la terra di Mordor egli organizza un esercito con il quale attacca i cancelli del Morannon: le truppe al suo comando sono nettamente inferiori di numero rispetto agli orchi di Sauron, ma quest'ultimo trova la sua fine grazie alla distruzione dell'Unico Anello, permettendo ai gondoriani di vincere lo scontro. Poco dopo Aragorn viene incoronato Re e sposa Arwen, da cui avrà un figlio: Eldarion.

Arwen[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Arwen.

Bilbo[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Bilbo Baggins.

Boromir[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Boromir.

Celeborn[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Celeborn.

Celebrian[modifica | modifica sorgente]

Celebrian è la figlia di Galadriel e Celeborn, nonché moglie di Elrond. Nel 2509 T.E. Celebrían stava viaggiando verso Lórien, quando venne attaccata dagli orchi al Passo Cornorosso; la sua scorta fu dispersa e lei venne rapita e portata via. I suoi figli gemelli Elladan ed Elrohir la inseguirono e la trassero in salvo, ma quando riuscirono a raggiungerla Celebrian aveva già sofferto terribili torture ed era stata ferita con un'arma avvelenata, ma ciò nonostante Elrond riuscì a guarire il suo corpo perfettamente. Ella però perse ogni interesse ed amore per la Terra di Mezzo, e per questo l'anno seguente prese la decisione di partire e, dopo aver salutato il marito ed i tre figli, si recò ai Rifugi Oscuri, veleggiando verso Valinor.

Elrond[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Elrond.

Eomer[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Eomer.

Eowyn[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Eowyn.

Faramir[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Faramir.

Frodo[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Frodo.

Galadriel[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Galadriel.

Gandalf[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Gandalf.

Gimli[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Gimli.

Grima[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Grima.

Legolas[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Legolas.

Merry[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Merry.

Pipino[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pipino.

Sam[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Sam.

Saruman[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Saruman.

Théoden[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Théoden.