Perry Farrell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Perry Farrell
Fotografia di Perry Farrell
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Alternative rock
Dance rock
Alternative metal
Funk metal
Hard rock
Periodo di attività 1981 – in attività
Strumento voce, chitarra,
Gruppo attuale Jane's Addiction

Perry Farrell, vero nome Perry Bernstein, (New York, 29 marzo 1959), è un cantautore, musicista, scultore, e surfista statunitense, noto principalmente per essere il cantante dei Jane's Addiction. Famoso per la sua particolare voce alta e gridata, Perry Farrell è un artista poliedrico che, dopo aver trovato il successo con la sua seconda band, i Jane's Addiction, ha saputo imporsi nel panorama musicale nella prima e nella seconda parte degli anni novanta. Infatti vanta diverse collaborazioni con vari artisti internazionali come gli Infected Mushroom. Fino ad oggi ha preso parte come cantante in quattro gruppi, gli Psi Com la sua prima band, i Jane's Addiction, i Porno for Pyros, e Satellite Party. È anche DJ.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce da famiglia ebrea del Queens, suo padre Al Berstein era gioielliere e sua madre un'artista che si suicidò quando Perry aveva 4 anni. Il cambio di nome è un riferimento a suo fratello maggiore Farrell.

A seguito della morte della madre i Bernstein si trasferiscono a Miami. Perry a 17 anni scappa di casa, e si trasferisce in California, dove inizia a praticare il surf.

È sposato dal gennaio 2002 con Etty Lau, e ha due figli, Hezron Wolfgang and Izzadore Bravo. Ha un altro figlio, Yobel Ari, nato nel 1998 dalla relazione con Christine Cagle.

Carriera musicale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo vari lavori saltuari e la passione per la pittura e il surf, Farrell scopre il suo talento per cantare, e tramite un'audizione inizia a esibirsi in un piccolo locale a Newport Beach cantando in playback con imitazioni e travestimenti di cantanti famosi come Frank Sinatra e David Bowie.

Entra a far parte del gruppo goth Psi Com nel 1983 come cantante. La band pubblica nel 1984 un omonimo EP, ma nel frattempo i componenti della band abbracciano la filosofia Krishna e il gruppo si scioglie.

Perry incontra Eric Avery nel 1985 e insieme formano i Jane's Addiction. Dopo tre album l'ultimo tour della band si trasforma nel festival itinerante Lollapalooza. Sciolti i Jane's Addiction nel 1991 per dissapori con Avery, fonda nel 1992 i Porno for Pyros.

Dopo l'antologia Rev del 1999 pubblica il suo primo lavoro solista nel 2001 "Song Yet To Be Sung" influenzato nei testi dalla mistica ebraica, dalla Cabala e dal Giubileo.

Nel 2004 Farrell forma il gruppo Satellite Party, insieme a Nuno Bettencourt ex chitarrista degli Extreme, il cui album di esordio viene pubblicato nel 2007.

Nel 2009 si riuniscono i Jane's Addiction per un tour con la formazione originale ed Eric Avery al basso.

Nel 2011 insieme a Jane's Addiction pubblica The Great Escape Artist . I singoli estratti dall'album sono Underground, End to the Lies e Irresistible Force (Met the Immovable Objet)

Stile[modifica | modifica wikitesto]

Lo stile vocale di Perry Farrell è da sempre oggetto di discussioni e di lodi da molti critici musicali. Farrell ha preso spunto da generi come il post punk il new wave, il goth e soprattutto l'Heavy metal, il Funk metal e l'Hard rock, mentre recentemente si affida a generi più moderni come il Rock elettronico.Il suo modo di vestire, molto eccentrico in passato, lo rendeva un androgino a tutti gli effetti; indossava spessisimo abiti da donna o giacche in pelle, portava orecchini pendenti e aveva i dreadlocks.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Perry Farrell nel 2007

Con i Porno for Pyros[modifica | modifica wikitesto]

Con i Satellite Party[modifica | modifica wikitesto]

Con i Jane's Addiction[modifica | modifica wikitesto]

Album registrati in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album registrati dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 84212441 LCCN: n95048591