Peritendite rotulea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Peritendite rotulea
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 726.64
ICD-10 (EN) M76.5
Sinonimi
Ginocchio del saltatore

Per peritendite rotulea, in campo medico si intende una forma di tendinite molto comune fra gli sportivi, a livello del tendine rotuleo. Questa infiammazione è dovuta a un continuo sollecitamento anormale, di tipo intenso, e si riscontra soprattutto in giocatori di pallavolo, di basket e di calcio.

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

I sintomi e i segni clinici presentano dolore e ispessimento del ginocchio. Appaiono necrosi e calcificazione.

Terapia[modifica | modifica sorgente]

Trattamento conservativo[modifica | modifica sorgente]

Il trattamento tipico è quello di tipo conservativo, consistente in riposo forzato della persona, immobilizzazione del tendine con utilizzo di tutori, somministrazione di farmaci quali i FANS.

Trattamento chirurgico[modifica | modifica sorgente]

L'intervento chirurgico in questi casi non è frequente, data l'efficacia del trattamento conservativo che di solito è risolutivo. Nei casi più gravi, quando essa non è sufficiente si provvede all'asportazione di ogni tessuto che è stato danneggiato dalla tendinite e nella lisi delle aderenze.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Renzo Dionigi, Chirurgia basi teoriche e Chirurgia generale, Milano, Elsevier-Masson, 2006, ISBN 978-88-214-2912-5.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina