Periostite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Per periostite in campo medico, si intende un'infiammazione della parte esterna dell'osso periostio.

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

I sintomi e i segni clinici presentano normalmente iperestesia, dolore, calore locale, brividi. Nei casi più gravi si presenta edema localizzato in forma di essudato e tumefazione locale. Il dolore si manifesta nelle fasi iniziali durante la corsa, con difficoltà nella fase di spinta per l'infiammazione della loggia anteriore della gamba.

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

Le cause di insorgenza sono di tipo infiammatorio o di tipo traumatico.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

Una forma particolare è chiamata periostite sifilica, che è anche il primo sintomo che compare nella persona ammalata della sifilide.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina