Perinevrio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Perinevrio
Gray636.png
Sezione trasversale del nervo tibiale umano.
Illu nerve structure.jpg
La struttura di un nervo
Anatomia del Gray subject #183 728
MeSH Perineurium
A08.800.800

Il perinevrio costituisce il rivestimento di tessuto connettivo intermedio di un nervo periferico e delimita i fasci di fibre nervose.

È uno strato di tessuto connettivo denso più esiguo rispetto all'epinevrio. La parte più interna del perinevrio è delimitata da vari strati concentrici (all'incirca 7-8) di fibroblasti disposti in assetto epitelioide, collegati tra loro da zonulae occludentes e gap junction e rivestiti da una lamina basale.

Tra gli strati cellulari si dispongono in senso longitudinale fibre collagene e scarse elastiche. Lo spessore del perinevrio si assottiglia man mano che procede la ramificazione del nervo, fino a ridursi nelle ramificazioni più piccole a un sottile strato di cellule appiattite.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]