Percy Spencer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Percy LeBaron Spencer (Howland, 9 luglio 1894Newton, 8 settembre 1970) è stato un ingegnere e inventore statunitense. È diventato famoso come inventore del forno a microonde.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Spencer nacque nel 1894 ad Howland, una cittadina situata nella Contea di Penobscot, nello stato del Maine (USA). Rimase orfano in tenera età; il padre morì nel 1897 e la madre lo lasciò poco dopo, così fu costretto a passare l'infanzia affidato alle cure degli zii. Non fu mai molto portato per la grammatica e cominciò a lavorare come apprendista a soli 12 anni, dopodiché entrò nella United States Navy, la marina militare statunitense, interessato alla comprensione delle trasmissioni via radio. Nel 1920 entrò nella Raytheon Company.

Nel 1941, la Raytheon produceva 17 magnetron, che generavano microonde per il funzionamento dei radar, al giorno. Mentre lavorava qui, Spencer sviluppò un nuovo modo di produrli, saldando insieme le parti senza usare parti meccaniche; questo portò la produzione dei magnetron a 600 pezzi al giorno. Per il suo lavoro ricevette il Riconoscimento per il lavoro pubblico dalla marina statunitense.

Nel 1945, una barretta di cioccolata si sciolse mentre era di fronte a un magnetron attivato; testò così i pop corn davanti al magnetron, alzando la potenza, e questi saltarono velocemente in tutta la stanza. Lo sviluppo delle microonde continuò e nel 1947 la Raytheon commercializzò i primi macchinari di questo tipo.

Diventò Vice presidente anziano e un membro anziano del Consiglio di amministrazione alla Raytheon; ricevette 300 riconoscimenti durante la sua carriera e ora un palazzo a lui intitolato lo ricorda. Spencer fu sposato ed ebbe tre figli: James, John e George.

Non sono state rese pubbliche tuttora le cause della sua morte.

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie