Peralada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peralada
comune
Peralada – Stemma Peralada – Bandiera
Peralada – Veduta
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of Catalonia.svg Catalogna
Provincia Bandera antiga de la provincia de Girona.svg Girona
Territorio
Coordinate 42°18′N 3°00′E / 42.3°N 3°E42.3; 3 (Peralada)Coordinate: 42°18′N 3°00′E / 42.3°N 3°E42.3; 3 (Peralada)
Altitudine 25 m s.l.m.
Superficie 43,61 km²
Abitanti 1 805 (2009)
Densità 41,39 ab./km²
Comuni confinanti Cabanes, Castelló d'Empúries, Figueres, Fortià, Garriguella, Masarac, Mollet de Peralada, Pau, Pedret i Marzà, Rabós, Vila-sacra, Vilabertran
Altre informazioni
Cod. postale 17491
Prefisso (+34)...
Fuso orario UTC+1
Targa GI
Nome abitanti peraladenc/ca
Comarca Alt Empordà
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Peralada
Sito istituzionale

Peralada è un comune spagnolo di 1.805 abitanti situato nella comunità autonoma della Catalogna.

La località è celebre per il suo castello del XIV secolo con all'interno una biblioteca, un'interessante pinacoteca e soprattutto un casinò fra i più eleganti di Spagna. Ha dato i natali ad uno dei più importanti cronisti medioevali catalani: Ramon Muntaner[1]. Perelada è anche conosciuta per i suoi vini bianchi e per il suo cava.

Persone legate a Peralada[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giuseppe Meloni, Ramon Muntaner – Pietro IV d’Aragona, La conquista della Sardegna nelle cronache catalane, Nuoro, 1999

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]