Per negati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Per negati, noto anche come For Dummies, è una vasta serie di manuali che hanno lo scopo di essere guide dall'aspetto semplice per lettori nuovi all'argomento trattato. A dispetto del titolo, nella copertina si legge "La guida alla portata di tutti", a sottolineare che il manuale non è letteralmente per negati poiché il termine potrebbe risultare offensivo, specialmente il dummies della versione inglese. Ad ora, si contano oltre 1700 libri per negati. La serie ha avuto un successo mondiale ed è stata tradotta in molte lingue.

I libri sono un esempio di media franchise, identificabile chiaramente grazie alla copertina caratteristica: gialla e nera con una persona stilizzata dalla testa triangolare, nota come "l'uomo negato", e un logo scritto in corsivo con un registro informale. Le icone e grossa parte del design è stato fatto dalla University Graphics, un'azienda di design di Palo Alto. Lo stile è semplice e diretto; icone vistose, come nastri annodati sul dito indice, sono poste ai margini per indicare passaggi importanti.

Quasi tutti i libri Per negati sono organizzati in sezioni chiamate "parti", che sono gruppi di capitoli legati tra loro. Le parti sono quasi sempre precedute da un fumetto di Rich Tennant riguardante l'argomento. A volte le strisce comiche sono usate in più libri della collana.

Un'altra caratteristica costante della serie è "La Parte dei Dieci", una sezione alla fine del libro dove si trovano liste di dieci elementi. Sono in genere un'utile risorsa per studi approfonditi e spesso contengono curiosità non integrabili nel resto del testo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La serie Per negati iniziò nel 1991 con il primo libro DOS for Dummies di Dan Gookin, ovviamente in inglese, pubblicato da IDG Books. Il libro ebbe successo anche grazie alla mancanza di materiale per principianti sull'utilizzo del DOS. Inizialmente la serie si concentrava su argomenti tecnologici e sull'utilizzo dei software, allargandosi poi a titoli di interesse più vasto. I libri sono ora pubblicati da John Wiley & Sons, che all'inizio del 2001 acquisì IDG Books, che nel 2000 aveva preso il nome di Hungry Minds.

Espansione e versioni alternative[modifica | modifica sorgente]

Sono state pubblicate molte serie collegate, come Dummies 101, di guide passo-a-passo molto voluminose perché scritte usando caratteri grandi poiché l'editore aveva determinato come molti lettori avessero problemi con il testo scritto con caratteri troppo piccoli.

Uno spin-off è stato il gioco "Crossword for Dummies" (parole crociate per negati), pubblicato alla fine degli anni 1990. Il gioco è simile allo Scarabeo, ma al posto delle lettere i giocatori usano gruppi di tessere fissate tra loro con parole già composte. Le parole sono da 3 a 7 lettere e come nello scarabeo si fanno punti in base alla lunghezza della parola che si riesce ad incastrare.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nel film Chicken Little - Amici per le penne, Chicken Little compre un libro di nome "Baseball For dummies" (cioè Baseball Per Negati).

Nel film Un'impresa da Dio, Dio consegna al suo prescelto un libro per costruire un'arca "Per negati".

Nel film New York Taxi il protagonista del film tenta di imparare a guidare l'automobile con un manuale "Per negati".

In un episodio del telefilm americano "Scrubs" il protagonista John Dorian legge il libro "Iraq War for Dummies".

Nel film Amici di letto il protagonista (Justin Timberlake) mostra un libro che leggeva da piccolo di matematica per negati (for dummies).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]