Per Teodor Cleve

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Per Teodor Cleve

Per Teodor Cleve (Stoccolma, 10 febbraio 1840Uppsala, 18 giugno 1905) è stato un chimico e geologo svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi diplomato nel 1858 al Ginnasio, si iscrisse all'Università di Uppsala dove si laureò nel 1863. In seguito ottenne alcuni contratti dall'Università e svolse lavori in Europa e Nord America. Nel 1874 fu nominato professore di chimica generale a Uppsala.

Nel 1879 Cleve scoprì gli elementi olmio e tulio e nel 1874, stabilì che il didimio non era un elemento a sé stante ma la mescolanza di due diversi elementi, oggi noti come neodimio e praseodimio.

Ricevette la Medaglia Davy nel 1894, "per le sue ricerche sulle terre rare".

Il minerale cleveite fu così chiamato nel 1878 dall'esploratore e geologo Adolf Erik Nordenskjöld in suo onore.

Cleve fu il nonno materno di Ulf von Euler, fisiologo e farmacologo, vincitore del Premio Nobel per la medicina nel 1970.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hans, Astrid Euler, Per Theodor Cleve in Berichte der deutschen chemischen Gesellschaft, vol. 38, nº 4, 1905, pp. 4221–4238, DOI:10.1002/cber.190503804108.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 17338208 LCCN: no2001065630

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie