Penny Dreadful (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Penny Dreadful
Penny Dreadful (serie televisiva).jpg
Immagine dalla sigla della serie televisiva
Paese Stati Uniti d'America, Regno Unito
Anno 2014 - in produzione
Formato serie TV
Genere horror, drammatico, thriller
Stagioni 1
Episodi 8
Durata 60 minuti (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore John Logan
Sceneggiatura John Logan
Interpreti e personaggi
Musiche Abel Korzeniowski
Costumi Gabriella Pescucci
Produttore Morgan O'Sullivan, James Flynn
Produttore esecutivo John Logan, Sam Mendes, Pippa Harris
Casa di produzione Neal Street Productions, Desert Wolf Productions, Showtime, Sky Atlantic
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 11 maggio 2014
Al in corso
Rete televisiva Showtime

Penny Dreadful è una serie televisiva statunitense e britannica di genere horror creata ed interamente scritta da John Logan, trasmessa dall'11 maggio 2014 sul canale via cavo Showtime.[1]

Prendendo il nome dalle omonime pubblicazioni del XIX secolo, i penny dreadful, e ispirandosi a La Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore, la serie intreccia le origini di personaggi della letteratura horror come Victor Frankenstein, il Licantropo, Dorian Gray e il Conte Dracula, i quali sono alle prese con la loro alienazione mostruosa nella Londra vittoriana.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prima Stagione[modifica | modifica wikitesto]

21 settembre 1891. L'esibizionista americano Ethan Chandler è a Londra per uno spettacolo, durante il quale dimostra una grande abilità nell'uso delle armi da fuoco. Per questo motivo, l'ambigua Vanessa Ives assume l'uomo per un lavoro notturno. La donna è coinvolta insieme a Sir Malcolm Murray in eventi occulti: i due danno la caccia ad una strana creatura che ha rapito la figlia dell'uomo, Mina Murray. Ethan rimane sorpreso dalla brutalità del mondo soprannaturale e non sa se continuare le ricerche con Vanessa e Malcolm. Quest'ultimo è interessato a scoprire la natura di questi esseri e contatta dunque il dottor Victor Frankenstein, il quale è in grado di portare in vita un cadavere. Victor, infatti, ha segretamente generato Proteo, una creatura umana dalla mente semplice. Il dottore gli fa da padre, ma il suo bambino viene ucciso dalla Creatura, ovvero il suo "primogenito". Quest'ultimo, abbandonato da Victor alla nascita, conosce prevalentemente rabbia e odio, sebbene si dedichi alla lettura di testi letterari. Intenzionato a tormentare Victor affinché egli gli crei una "compagna", l'essere trova lavoro al piccolo teatro londinese Grand Guignol.

Nel frattempo Ethan conosce la prostituta Brona, che alloggia in una locanda al porto. I due diventano amici e poi amanti, ma Ethan scopre fin da subito che la donna è malata di tubercolosi. Brona entra in contatto Dorian Gray, il quale provoca nelle persone strane reazioni psicosessuali. Dopo un litigio a teatro, Ethan abbandona Brona e si reca da Dorian, il quale offre all'uomo dell'assenzio, ricevendo poco dopo le sue attenzioni.

Vanessa e Malcolm, aiutati dai loro amici, fanno l'impossibile per trovare Mina e per scoprire l'identità del suo rapitore. In realtà, la donna viene a volte posseduta dal demonio, che le fa fare cattive azioni. In una lettera che Vanessa scrive per Mina, viene rivelato il passato delle loro due famiglie: le due ragazze, amiche dall'infanzia, si volevano un bene dell'anima. Le giornate passavano tranquille, insieme a fratello di Mina, Peter, sempre considerato una delusione dal padre. Una notte oscura, dopo un banchetto fra le due famiglie, Vanessa si addentra nel labirinto del cortile, scoprendo Malcolm e sua madre in procinto di copulare. Questo fu l'origine del male della ragazza, da quel momento sentiva un grande male dentro di sé, che la portò ad avere un comportamento non accettabile. Gli anni passavano e Mina si fidanzò con un militare, mentre Vanessa ebbe un breve flirt con Peter. La donna, sapendo che Peter avrebbe dovuto andare in Africa, sapeva già che non sarebbe mai sopravvissuto, così iniziò a pregare, ma Dio non l'ascoltò, a differenza del diavolo. La notte prima del matrimonio di Mina, Vanessa, copula con il fidanzato dell'amica, venendo scoperta da quest'ultima. Il rapporto tra le due famiglie viene rovinato e Vanessa viene colpito da una grave malattia (Possessione) che la porta in un ospedale psichiatrico. Abbracciando la sua parte oscura, causa la morte della madre, ma di conseguenza scopre di poter comunicare con Mina, rapita da chissà chi, attraverso delle visioni. Così si reca dal padre dell'amica, alleandosi con lui.

Abraham Van Helsing, amico di Malcom e scienziato, avvicina Victor e gli rivela che i non-morti a cui stanno dando la caccia, sono in realtà vampiri. In passato è stato un cacciatore di vampiri, e questo lavoro lo ha portato ad uccidere la sua stessa moglie. Dopo questa rivelazione, l'uomo viene ucciso dalla Creatura, impaziente della creazione della sua compagnia. Dorian Gray seduce Vanessa. I due hanno un rapporto sessuale, dove la parte oscura della ragazza prende il sopravvento. Ethan, Malcolm, Victor e Sembene, cercano di tenere sotto controllo l'oscurità che risiede nel suo cuore, e per farlo chiamano Padre Matthews per esorcizzarla. Il prete fallisce, al contrario di Ethan, che riesce a salvare l'amica. Ritornata in sé, Vanessa scopre il nascondiglio di Mina. La Creatura, si innamora di un'attrice della sua compagnia teatrale, che si dimostra molto gentile nei suoi confronti, al contrario del compagno. Spavaldo, decide di dichiararsi, ma riceve l'ennesimo rifiuta. Infuriato, l'aggredisce, e per questo viene cacciato via dalla compagnia. Ritornato da Victor, gli confessa del suo dolore, suscitando la compassione del creatore, riappacificandosi con quest'ultimo. Victor, deciso ad aiutare La Creatura, soffoca Brona con un cuscino, prendendo in custodia il suo corpo. Vanessa, Malcolm, Ethan, Sembene e Victor, si recano nel nascondiglio di Mina (la compagnia teatrale della Creatura), dove hanno uno scontro con dei vampiri, che termina con la sconfitta degli ultimi. Mina, si svela al gruppo, rivelando tuttavia che è diventata ella stessa un vampiro, e che non vuole essere salvata. Il suo vero scopo è stato quello di ingannare Vanessa, per poterla portare dal "Padrone". Malcolm, infuriato, uccide la sua stessa figlia, salvando Vanessa.

La Creatura, rimane senza parola quando Victor gli mostra il corpo di Brona, la sua nuova compagna. Ethan viene avvicinato da due uomini mandati dal padre. Stanco di nascondere la sua identità, li uccide, rivelando che è in realtà l'uomo lupo.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione della serie è stata trasmessa in prima visione assoluta sul canale Showtime dall'11 maggio al 29 giugno 2014[2], la seconda verrà trasmessa nel 2015.

In Italia la serie è inedita.

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 8 2014 inedita

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Dorian Gray (stagione 1-in corso), interpretato da Reeve Carney.
    Dorian è un giovane nobiluomo tanto affascinante quanto narcisista e ambiguo, che ha ottenuto misteriosamente l'eterna giovinezza. Sembra sia la vera e propria incarnazione della decadenza: spesso, nella sua dimora, organizza party e orge, dove è presente anche Brona. Ha avuto un rapporto sessuale con Ethan. Uno dei suoi quadri nasconde un passaggio segreto, dove è presente un dipinto che rappresenta la decadenza della sua anima. Verso la fine della prima stagione ha un rapporto sessuale con Vanessa, che causerà il rafforzamento della parte oscura della ragazza. Quando verrà respinto dalla stessa, scoprirà una nuova emozione: il rifiuto.
  • Sir Malcolm Murray (stagione 1-in corso), interpretato da Timothy Dalton.
    Sir Malcolm è un aristocratico nonché uno dei maggiori esponenti di un gruppo di persone che dà la caccia alle creature soprannaturali che infestano Londra. Ha concentrato le sue attenzioni sui vampiri da quando sua figlia, Mina, è scomparsa a causa di questi. E' un uomo capace di tutto per ritrovare la figlia, anche torturare o uccidere. In passato, ha commesso il peccato dell'adulterio con la madre di Vanessa, facendo scattare in quest'ultima il vero e proprio male. Fa di tutto per impedire la morte di Vanessa, visto che senza di lei non avrebbe più potuto trovare la figlia. Uccide Mina, dicendole che Vanessa è diventata la sua nuova figlia.
  • Vanessa Ives (stagione 1-in corso), interpretata da Eva Green.
    Vanessa è un'amica intima e collega di Sir Malcolm, che come l'uomo dà la caccia alle creature soprannaturali e si occupa di reclutare persone disposte ad unirsi alla loro causa. Possiede delle particolari capacità "spirituali" che la portano ad avere visioni e, a volte, ad essere posseduta. Ha dei flirt con Dorian. In passato era la migliore amica di Mina. Dopo che ha scoperto che sua madre e Malcolm avevano una relazione segreta, ha cominciato a cambiare, facendo infine sesso con il fidanzato dell'amica. Viene colpita da una malattia e rinchiusa in un manicomio. Uscita, riceve la vista di Peter, che morirà successivamente in Africa, ignorando i suoi avvertimenti. Le sue possessioni sono anche la causa della morte della madre. Farà sesso con Dorian, e questo causerà il rafforzamento della sua parte oscura. Si scontrerà molte volte con il demone che risiede nel suo cuore, ma egli la ingannerà spacciandosi per Ethan, di cui lei è follemente innamorata. Posseduta, verrà a conoscenza di ogni segreto dei suoi amici, sbattendoglieli in faccia uno ad uno. Alla fine della prima stagione ritroverà Mina, ma rimarrà delusa quando saprà che l'ha solo ingannata.
  • La Creatura (stagione 1-in corso), interpretata da Rory Kinnear.
    È un umanoide composto da più parti del corpo di diversi uomini, portato in vita dal dottor Frankenstien tempo addietro, divenuto progressivamente brutale per essere stato abbandonato dal suo creatore. Si reca a Londra per trovare Victor, ma prima di farlo, si unisce ad un'agenzia teatrale. Uccide Proteo per pura gelosia, e minaccia il suo creatore di fargli conoscere il vero dolore se nel caso non gli avesse creato una compagnia. Dopo essere stato rifiutato da un'attrice, si ricongiungerà col suo creatore.
  • Brona Croft (stagione 1-in corso), interpretata da Billie Piper.
    Una donna di origini straniere giunta a Londra in cerca di fortuna che si è ritrovata a fare la prostituta; fa amicizia con Chandler. E' malata di tubercolosi, ma questo non le impedisce di fare la prostituta. Divenne una donna dai facili costumi per ribellarsi dall'uomo che avrebbe dovuto sposare, ma che era troppo violento e manesco, andando perfino contro il volere dei suoi genitori. Viene avvolta dalla passione di Dorian e fa sesso con lui. Si fidanza poi con Ethan. Contrariamente dagli altri personaggi non è immischiata con Mina, visto che non conosce nemmeno la sua identità. Verrà uccisa da Victor, per poter diventare l'amante della Creatura.
  • Sembene (stagione 1-in corso), interpretato da Danny Sapani.
    Uomo disciplinato e introverso, lavora per Sir Malcom. Versato nel combattimento, ha un passato misterioso.
  • Victor Frankenstein (stagione 1-in corso), interpretato da Harry Treadaway.
    Uno scienziato svizzero che esercita come patologo spesso per conto della polizia londinese. È un uomo schivo e scettico, dedito quasi completamente alla ricerca scientifica. Vuole sconfiggere la Morte a causa del suo passato ed è anche il padre della Creatura. Dopo essersi riappacificato con la Creatura, ucciderà Brona.
  • Ethan Chandler (stagione 1-in corso), interpretato da Josh Hartnett.
    Un rampollo della nobiltà statunitense caduto in rovina per la sua giovinezza piena di eccessi, che lavora come tiratore scelto in uno spettacolo itinerante. Viene reclutato da Vanessa e decide di unirsi al suo gruppo. Ha una relazione con Brona, nonostante abbia fatto sesso con Dorian. Salverà Vanessa dalla sua parte oscura, e lotterà contro i Vampiri che hanno rapito Mina. In realtà, alla fine della prima stagione, si scoprirà che egli è l'uomo lupo.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Ferdinand Lyle (stagione 1-in corso), interpretato da Simon Russell Beale.
    Amico di Malcolm, e suo alleato.
  • Vincent Brand (stagione 1-in corso), interpretato da Alun Armstrong.
  • Madame Kali (stagione 1-in corso), interpretata da Helen McCrory.
    Veggente e cartomante. Sembra avere un ruolo più importante nella seconda stagione.
  • Mina Murray (stagione 1), interpretata da Olivia Llewellyn.
    La figlia di Sir Murray, risulta scomparsa ed è prigioniera dei "vampiri". Non si sa molto del suo rapimento. Spesso appare a Vanessa, dove chiede di trarla in salvo dal "Padrone". In realtà, inganna l'ex amica perché il Padrone intende averla per sé per oscure ragioni. Viene ucciso Malcolm, dopo che gli rivela di non voler essere salvata e di voler rimanere un vampiro per l'eternità.
  • Maud Gunneson (stagione 1-in corso), interpretata da Hannah Tointon.
  • Sacerdote (stagione 1-in corso), interpretato da Henry Goodman.
  • Padre Matthews (stagione 1-in corso), interpretato da Oliver Cotton.
  • Ispettore Granworthy (stagione 1-in corso), interpretato da Lorcan Cranitch.
  • Caroline (stagione 1-in corso), interpretata da Mary Stokley.
  • Abraham Van Helsing (stagione 1), interpretato da David Warner.
    Scienziato e amico di Malcolm. Avvicina Victor, e gli rivela che i non-morti a cui stanno dando la caccia sono in realtà Vampiri. In passato è stato un cacciatore di queste creature, e li suo "lavoro", lo ha portato ad uccidere la sua amata. Viene ucciso dalla Creatura per intimare Victor a fornirgli una compagna.
  • Proteo (stagione 1), interpretato da Alex Price.
    La nuova "creatura" creata da Frankenstein, uccisa brutalmente dal suo predecessore.
  • Claire Ives (stagione 1), interpretata da Anna Chancellor.
  • Fenton (stagione 1), interpretato da Olly Alexander.
  • Mr. Roper (stagione 1), interpretato da Stephen Lord.
  • Peter Murray (stagione 1), interpretato da Graham Butler.
    Figlio di Malcolm e fratello maggiore di Mina. Ha vissuto l'infanzia e l'adolescenza con la sorella e Vanessa, considerato una delusione dal padre per la sua scarsa resistenza nei giochi. Ha un piccolo flirt con Vanessa, ma che non avrà seguito visto dell'interessamento sessuale della ragazza nei confronti del fidanzato di Mina. Rivedrà Vanessa che sarà uscita dall'ospedale. La donna, gli chiederà di non andare in Africa col padre, perché non sarebbe sopravvissuto. Non l'ascolta, e finirà per morire come profetizzato.
  • Dottor Banning (stagione 1), interpretato da Frank McCusker.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2013 è stato annunciato che Showtime aveva commissionato una serie televisiva per il progetto. Poco tempo prima, Logan e Mendes avevano rispettivamente scritto e diretto Skyfall. La produzione era programmata per la seconda metà del 2013, con Londra come location principale. Il presidente di Showtime David Nevins ha affermato che il tono della serie sarà «molto realistico e terra-terra, niente Bela Lugosi. Sono tutti in forma umana, in una Londra al volgere del secolo». Logan, un fan accanito dei mostri nella letteratura, aveva scritto uno spec script sul progetto e sceneggerà ogni episodio della serie. Era previsto che Mendes dirigesse alcuni episodi, ma la programmazione lo ha impedito.[3][4]

Nel maggio 2013, Juan Antonio Bayona ha dichiarato che avrebbe partecipato al progetto come regista e che la produzione sarebbe cominciata nel settembre 2013.[5] Bayona ha diretto i primi due episodi della prima stagione, composta in tutto da otto parti.[4]

A marzo 2013 è stato annunciato che la serie sarebbe stata girata nel Regno Unito, grazie soprattutto alle agevolazioni inglesi che offrono uno sconto del 25% sul credito fiscale per le produzioni televisive di fascia alta.[6] Tuttavia, in agosto, è stato riportato che la produzione si sarebbe invece tenuta agli Ardmore Studios di Bray e in altre location intorno a Dublino, in Irlanda, a causa degli incentivi fiscali dell'art. 481. Le riprese della prima stagione sono iniziate il 7 ottobre e sono durate cinque mesi.[7] I rapporti indicano come causa del trasferimento l'assenza di spazi scenici di un calibro sufficiente, dovuta alle riprese di film dalla produzione notevole a Londra.[8]

Nel dicembre 2013, con il lancio di The Penny Dreadful Production Blog, Showtime ha presentato il suo primo blog di produzione per una serie. Il sito darà agli spettatori uno sguardo dietro le quinte della produzione della serie dalle prime fasi delle riprese in Irlanda fino alla fine della prima stagione, con interviste al cast e alla troupe. Il blog ha un proprio dominio e i video verranno rilasciati anche su YouTube.[9]

In data 4 giugno 2014, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) A Place in the Shadows (Tease), Penny Dreadful - Production Blog, 16 gennaio 2014. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  2. ^ (EN) Shows A-Z - Penny Dreadful, The Futon Critic. URL consultato il 4 maggio 2014.
  3. ^ (EN) Nellie Andreeva, It's Official: Showtime Lands Horror Drama From 'Skyfall's John Logan & Sam Mendes, DeadLine.com, 12 gennaio 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  4. ^ a b (EN) Adam Chitwood, Juan Antonio Bayona to Direct Sam Mendes and John Logan's Showtime Horror Series PENNY DREADFUL, collider.com, 18 giugno 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  5. ^ (EN) Brendon Connelly, The Orphanage's JA Bayona To Direct Sam Mendes And John Logan's Penny Dreadful, bleedingcool.com, 13 giugno 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  6. ^ (EN) Chris Curtis, Tax breaks to bring Showtime's Penny Dreadful to UK, screendaily.com, 25 marzo 2013. URL consultato il 14 giugno 2013.
  7. ^ (EN) Kevin Cronin, Penny Dreadful, Set to Film in Ireland, Adds Billie Piper to Cast, IFTN, 20 agosto 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  8. ^ (EN) Nancy Tartaglione, Hollywood Pics Pack UK Soundstages As Space Crunch Starts To Squeeze, DeadLine.com, 30 settembre 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  9. ^ Showtime Launches 'Penny Dreadful' Production Blog
  10. ^ (EN) Amanda Kondolojy, 'Penny Dreadful' Renewed for Second Season by Showtime, TV by the Numbers, 4 giugno 2014. URL consultato il 4 giugno 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione