Pen spinning

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una combinazione di pen trick.

Il pen spinning o pen mawashi (letteralmente in italiano: Penna trottolante o roteante) è l'arte della manipolazione coordinata di uno strumento di scrittura, per ottenere effetti piacevoli e spettacolari chiamati "trick" dall'inglese "abilità". È una forma di giocoleria, che coinvolge mani e dita insieme a penne normali o modificate (modded pens). Sebbene sia considerato un intrattenimento personale svolto prevalentemente in ambienti scolastici o di lavoro, in realtà si svolgono veri e propri tornei a livello internazionale. Dalle origini pressoché sconosciute, il Pen Spinning è molto popolare in Giappone, dove è conosciuto anche come "Pen Mawashi" o "Ronin Mawashi" (dal giapponese ronin, studente) in quanto praticato prevalentemente dagli studenti. Divulgato a partire dagli anni ’70 dall’Associazione Giapponese di Pen Spinning, sta spopolando velocemente a livello internazionale attraverso forum e condivisione di video online.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Non c'è alcuna informazione su chi abbia iniziato il fenomeno del pen spinning. Sembra si sia sviluppato in Giappone prima della Seconda Guerra Mondiale per poi diffondersi in diversi paesi asiatici. Negli anni ’90 si eseguono trick basilari, come il "Thumbaround" e il "Fingerpass". Oggi è molto più che una semplice penna che ruota intorno al pollice. I tipi di trick e le varianti sono tantissimi e molto più complicati e impegnativi rispetto al passato. Con gli anni, la quantità di "pen spinner" (coloro che praticano il pen spinning) è aumentata notevolmente in tutto il mondo e grazie a siti internet, forum e l'apertura di parecchi Boards nazionali, essi possono scambiare informazioni ed opinioni, migliorando la diffusione e contribuendo all’evoluzione di questa nuova attività.

Finger slot o spazio tra le dita[modifica | modifica sorgente]

Per convenienza i pen spinners hanno adottato una numerazione comune delle dita e degli spazi tra esse, chiamati "Finger Slots". Le dita sono numerate sequenzialmente dall'"1" (l'indice) al "4" (che corrisponde al mignolo). Il pollice corrisponde alla lettera "T" dall'Inglese Thumb. I Finger Slots vengono rappresentati dallo spazio tra due dita qualsiasi. Per esempio, lo spazio tra l'anulare è il mignolo è 34. Una penna tenuta tra l'indice e il medio si trova nello slot 12 e a volte, lo spazio tra il pollice e l'indice, viene chiamato TF (Thumbflap).

Trick fondamentali[modifica | modifica sorgente]

I quattro trick basilari sono:

  • ThumbAround o Rotazione intorno al Pollice: il Thumb Around (precedentemente conosciuto come "360° normal") viene svolto spingendo una penna col dito medio (l'indice è anche utilizzato per farlo sembrare più morbido nelle combo) per far iniziare la rotazione della penna e far compiere un giro intorno al pollice, per poi acchiapparlo tra il pollice e l'indice. Di questo trick esistono molte varianti.
  • FingerPass o Passaggio tra le dita: il "Pass" è la rotazione della penna tra le dita. Una combinazione di "Passes" viene chiamata "Finger Pass". Il "Finger Pass" è stato utilizzato nel film James Bond "Golden Eye" ma, è una variante con l'utilizzo di sole tre dita anziché quattro.
  • Sonic: l'idea del "Sonic" è di muovere la penna, in minor tempo possibile, dalla posizione di un dito alla posizione di un altro. In questo trick la penna, normalmente, viene tenuta tra il medio e l'anulare (ma, si può svolgere anche utilizzando altre dita) e viene mossa facendola terminare tra il medio e l'indice. Siccome questo trick può essere eseguito in un tempo veramente breve, il suo nome significa "movimento supersonico".
  • Charge: il Charge non fa muovere la penna intorno alle dita o ad altre parti del corpo ma, la penna è manipolata con due dita in modo che sembri che ruoti molto velocemente tracciando la forma di un cono. Il suo andamento conico e la sua velocità creano pertanto un'illusione classica di un movimento di carica. Questo trick viene eseguito spesso dai batteristi utilizzando le bacchette anziché le penne e la bacchetta sembra che giri tra le due dita.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]