Pelophylax lessonae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pelophylax lessonae
Rana lessonae.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Ranidae
Genere Pelophylax
Specie P. lessonae
Nomenclatura binomiale
Pelophylax lessonae
(Camerano, 1882)
Sinonimi

Rana lessonae
Camerano, 1882

La rana di Lessona, conosciuta anche come rana verde minore (Pelophylax lessonae (Camerano, 1882)) è un anfibio anuro della famiglia Ranidae, presente in Europa.[2]
Fu descritta per la prima volta da Lorenzo Camerano nel 1882 che ne scelse il nome specifico in onore del suo maestro[3], l'erpetologo Michele Lessona.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La livrea dorsale ha una colorazione cha va dal verde-giallastro al verde-oliva, con macchie più scure estremamente variabili per numero e dimensioni e una linea medio-dorsale più chiara. Il ventre è biancastro.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è ampiamente diffusa in Europa, sino agli Urali. È assente nella penisola iberica (con l'eccezione di alcune località di Galizia e Catalogna dove è stata introdotta) e in Scandinavia. In Italia la sua presenza è limitata alla parte settentrionale della penisola. In Gran Bretagna è andata incontro ad estinzione locale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Kuzmin et al, Pelophylax lessonae in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) D.R. Frost et al., Pelophylax lessonae in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 5.2, New York, American Museum of Natural History, 2008.
  3. ^ Scheda biografica redatta da Guido Badino, 2005, on-line su www.torinoscienza.it (URL consultata il 28-8-2009)
Pelophylax lessonae

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Rana lessonae AmphibiaWeb: Information on amphibian biology and conservation
anfibi Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi