Pellegrino Aretusi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
'Natività con le due ostetriche', olio su tela di Pellegrino Aretusi, Galleria Estense, Modena

Pellegrino Aretusi, noto anche come Pellegrino da Modena e Pellegrino Munari, (Modena, 1460 circa – 1523), è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò pittura nella bottega del padre Giovanni Munari e intorno al 1509 si trasferì a Roma dove fu allievo di Raffaello e lavorò con gli altri pittori della sua scuola presso il Vaticano. Gli vennero commissionati degli affreschi da realizzare nelle chiese di Sant'Eustachio e di Nostra Signora del Sacro Cuore, entrambe a Roma. Venne assassinato, il 20 novembre 1523, dai parenti di un giovane che era stato ucciso da suo figlio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davidson, Bernice F., Pellegrino da Modena, The Burlington Magazine, Vol. 112, No. 803, Italian Sixteenth-Century Art outside Venice (Feb., 1970), 78-86.
  • Giorgio Vasari, Le Vite delle più eccellenti pittori, scultori, ed architettori, diverse edizioni.


Controllo di autorità VIAF: 95878803