Pelapatate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Due tipi diversi di pelapatate

Il pelapatate o sbucciapatate è uno strumento con un manico e una lama, fissa o basculante, fessurata sulla lunghezza, i cui bordi della fessura sono resi affilati.

Utile per sbucciare vegetali come patate e carote o frutta come mele passandolo sulla buccia o parte esterna della verdura: con una minima pressione si toglie uno strato sottile, un po' come con una pialla.

Pelapatate Rex

È stato inventato nel 1947 dallo svizzero Alfred Neweczerzal (1899-1958) con il nome Sparschäler Rex, spar significa risparmio e schäler è l’attrezzo per pelare o sbucciare. L’anno successivo fonda la Zena AG a Affoltern am Albis, a pochi chilometri da Zurigo, ditta che produce tutt'oggi questo modello[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://liberogabbiano.com/2009/10/15/elogio-di-un-mito-svizzero/

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cucina