Pedrolino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pedrolino
Pedrolino.jpg
Interpretato da Flaminio Scala
Sesso Maschio
Luogo di nascita Roma
Data di nascita metà XVI secolo
Professione contadino
Parenti Franceschina

Pedrolino è una maschera italiana della commedia dell'arte.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Riveste il ruolo del contadino del periodo, con connotazioni di personaggio ingenuo e furbo allo stesso tempo. Queste caratteristiche verranno poi riprese e sviluppate nel personaggio francese di Pierrot.

La sua nascita è riconducibile all'evoluzione in un solo protagonista delle tre figure create da Giulio Cesare Croce di Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno, ad opera dell'attore Flaminio Scala.

Presentato inizialmente con il nome di "Bertolino" dall'attore Nicolò Zecca, assume negli anni la figura di valletto, prendendo i nomi di Piero, Pierro ed infine Pedrolino. La sua figura è presente nelle rappresentazioni in compagnia di Arlecchino, Pantalone, ed è sposato con Franceschina.[1]

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pedrolino. URL consultato il 16 maggio 2014.
teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro