Pedro Pires

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pedro Pires
Pedro Verona Rodrigues Pires.jpg

Presidente di Capo Verde
Durata mandato 22 marzo 2001 –
9 settembre 2011
Predecessore António Mascarenhas Monteiro
Successore Jorge Carlos Fonseca

Dati generali
Partito politico PAICV

Pedro Verona Rodrigues Pires (São Filipe, 29 aprile 1934) è un politico capoverdiano. Dal marzo 2001 al settembre 2011 è stato il Presidente socialista di Capo Verde, succeduto ad António Mascarenhas Monteiro.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Pedro Pires studiò all'Università di Lisbona, dove incontrò i futuri leader dei movimenti di liberazione che lottavano per l'indipendenza delle colonie portoghesi. Con l'inizio della lotta armata in Angola, nel 1961, lasciò il Portogallo e fondò, insieme ad Amílcar Cabral, il Partito Africano per l'Indipendenza della Guinea e di Capo Verde (PAIGC). Fino alla Rivoluzione dei garofani lottò per l'indipendenza e, dopo averla ottenuta, fu il rappresentante capoverdiano nei negoziati con il Portogallo.

Prima di assumere la presidenza fu Primo ministro dal 1975 al 1991, quando fu sconfitto nelle prime elezioni multipartitiche del paese.

Pires si candidò alla presidenza nel febbraio del 2001; sconfisse l'ex Primo ministro Carlos Veiga al secondo turno con un margine molto risicato (17 voti) ed entrò in carica il 22 marzo. Si ricandidò nelle elezioni presidenziali del 12 febbraio 2006 e vinse ancora una volta contro Veiga, questa volta al primo turno, ma con un margine esiguo (il 50,98% contro il 49,02% per Veiga).[1]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran Croce dell'Ordine del Cristo (Portogallo) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine del Cristo (Portogallo)
— 31 gennaio 1986
Gran Collare dell'Ordine dell'Infante Dom Henrique (Portogallo) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Collare dell'Ordine dell'Infante Dom Henrique (Portogallo)
— 22 aprile 2002
Gran Commendatore dell'Ordine della Repubblica di Gambia (Gambia) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Commendatore dell'Ordine della Repubblica di Gambia (Gambia)
— 2008
Ordine di José Martí (Cuba) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di José Martí (Cuba)
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Leone (Senegal) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Leone (Senegal)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Elections in Cape Verde, African Elections Database. URL consultato il 28 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore: Presidente di Capo Verde Successore:
António Mascarenhas Monteiro 2001-2011 Jorge Carlos Fonseca
Predecessore: Primo ministro di Capo Verde Successore:
- 1975-1991 Carlos Veiga

Controllo di autorità VIAF: 31427026 LCCN: n2006054636

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie