Pedro Machuca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esterno del Palazzo di Carlo V, Granada

Pedro Machuca (Toledo, 14851550) è stato un architetto e pittore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera come pittore e, fino al 1520, lavorò in Italia, dove studiò pittura e architettura. Più che alle opere di pittura, influenzate in particolare dallo stile di Michelangelo Buonarroti, la sua fama è legata alla sua unica realizzazione architettonica, il Palazzo di Carlo V a Granada (costruito dal 1526 e completato dal figlio Luis). Esso trae ispriazione dall'architettura rinascimentale e manierista italiana, ed in particolare dallo stile di Raffaello, Bramante e Giulio Romano, pur con alcuni caratteri riconducibili alla tradizione spagnola, come le cornici delle finestre decorate con ghirlande ornamentali. L'edificio testimonia come Machuca avesse compreso appieno le possibilità di sviluppo dell'architettura italiana del primo Cinquecento, ideando un suggestivo patio circolare chiuso da doppio ordine di colonne.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Madrid, Museo del Prado, Vergine col Bambino e le anime del Purgatorio, olio su tavola, 167 x 135 cm, 1517
  • Madrid, Museo del Prado, Deposizione dalla croce, olio su tavola, 141 x 128 cm, 1520-1523

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • N. Pevsner, J. Fleming, H. Honour, Dizionario di architettura, Torino 1981.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 71265040 LCCN: nr93029170