Pedreguer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pedreguer
comune
(ES) Pedreguer, Pedreguera (catalano)
Vista aerea di Pedreguer
Vista aerea di Pedreguer
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Valencian Community (2x3).svg Valencia
Provincia Alicante (provincia).svg Alicante
Amministrazione
Alcalde Sergi Ferrús Peris (BNV) dal 2011
Territorio
Coordinate 38°47′35.88″N 0°02′03.12″E / 38.7933°N 0.0342°E38.7933; 0.0342 (Pedreguer)Coordinate: 38°47′35.88″N 0°02′03.12″E / 38.7933°N 0.0342°E38.7933; 0.0342 (Pedreguer)
Altitudine 83 m s.l.m.
Superficie 29,57 km²
Abitanti 7 480 (2008)
Densità 252,96 ab./km²
Comuni confinanti Alcalalí, Beniarbeig, Benidoleig, Dénia, Gata de Gorgos, Jalón, Llíber, Ondara
Altre informazioni
Lingue Valenciano, Spagnolo
Cod. postale 03750
Prefisso (+34)...
Fuso orario UTC+1
Targa A
Nome abitanti Pedreguerensi
Patrono San Buenaventura
Giorno festivo 8 al 17 luglio
Comarca Marina Alta
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Pedreguer
Pedreguer – Mappa
[Sito del comune Sito istituzionale]

Pedreguer è un comune spagnolo di 7.480 abitanti situato nella comunità autonoma Valenciana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ricca è la presenza di resti antichi nel comune di Pedreguer. I reperti archeologici testimoniano un'intensa occupazione del territorio che spazia dall'Età del Bronzo al periodo Iberico e all'occupazione romana (notoriamente al Castillo d’Ocaive, anticamente noto come Olocaive).

Durante l'epoca musulmana, Pedreguer fu un possedimento arabo. Dopo la Reconquista fu di Ximén Carroç e donato posteriormente ad Andrés e Alberto Flix nel 1249. Fu in seguito possedimento di Roís de Corella, della famiglia Pujades e dei conti di Anna i Cervelló.

Nel 1609, Filippo III di Spagna dichiarò l'espulsioni dei mori dalla Spagna. Così il comune di Pedreguer (che era abitato in maggioranza da popolazione musulmana) si trovò spopolato e abitanti provenienti dalle Isole Baleari vennero a stabilirsi nella regione.

Attrazioni turistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cappelletta di San Blas(XVIII secolo)

Nel paese di Pedreguer vi sono da visitare la chiesa parrocchiale del 1574 e l'Asilo-Hospital.

Fuori città vi è un eremitaggio dedicato a San Blás e un Calvario.

Vi sono numerose piste per escursioni nel comune di Pedreguer. Molto suggestive sono le piste che conducono ai castelli di Aixa e di Olcaive. Una dei cammini più conosciuti (oggi una delle principali vie di collegamento al paese) è la strada che conduce a Xara, famosa anche per via di una nota canzone locale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di spagna