Pedaso (mitologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia greca, Pedaso (Πήδασος) era il nome di diversi personaggi presenti nella guerra di Troia e di alcune città citate nell’Iliade di Omero.

I personaggi[modifica | modifica sorgente]

Sotto tale nome ritroviamo:

  • Pedaso, uno dei cavalli di Achille, conquistato nella città di Eetione; a discapito della sua mortalità che lo rendeva inferiore rispetto agli altri animali legati al carro di Achille aveva la stessa velocità degli altri. In battaglia lo uccise per sbaglio Sarpedonte quando combatteva contro Patroclo.

I luoghi[modifica | modifica sorgente]

  • Pedaso, città della Troade, patria di Elato. La città, che si trovava sul fiume Satnioenta, venne saccheggiata da Achille. Licaone proveniva da quei luoghi.
  • Pedaso, città del Peloponneso sul mare, ricca di vigne. Era una delle città che furono promesse ad Achille se fosse rientrato a combattere per gli Achei.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Omero, Iliade, VI 21, 35, IX 152 e 294, XVI 152 e 467, XX 92. XXI 87

Traduzione delle fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Omero, Iliade, quinta edizione, Bergamo, BUR, 2005, ISBN 88-17-17273-1. Traduzione di Giovanni Cerri
mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca