Pečory

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pečory / Petseri
località abitata
(RU) Печо́ры
(ET) Petseri
Pečory / Petseri – Stemma
Dati amministrativi
Stato Russia Russia
Distretto federale Nordoccidentale
Soggetto federale Coat of Arms of Pskov Oblast.svg Pskov
Rajon Non presente
Territorio
Coordinate 57°49′N 27°36′E / 57.816667°N 27.6°E57.816667; 27.6 (Pečory / Petseri)Coordinate: 57°49′N 27°36′E / 57.816667°N 27.6°E57.816667; 27.6 (Pečory / Petseri)
Altitudine 85 m s.l.m.
Superficie 21 km²
Abitanti 13 056 (2002)
Densità 621,71 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 181500, 181502
Prefisso (+7) 81148
Fuso orario UTC+4
Targa 60
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Pečory / Petseri
Sito istituzionale

Pečory (anche traslitterata come Pechory, in estone: Petseri) è una cittadina della Russia occidentale (oblast' di Pskov), situata 2 km dalla frontiera con l'Estonia e 52 km a ovest del capoluogo di Pskov. È capoluogo del distretto omonimo.

Fondata nel 1473, divenne città nel 1776. Appartenne dal 1920 al 1944 all'Estonia, con il nome di Petseri, ritornando successivamente, alla fine della seconda guerra mondiale, alla Russia e riprendendo il vecchio nome.

Dal 1984 al 1986 la città venne amministrata da Nikolaj Chruščёv, nipote del celebre statista russo. La sua gestione del territorio fu talmente disastrosa e corrotta da far scendere in piazza la popolazione, che ne chiese e ottenne il trasferimento.[senza fonte]

Dal 1991 l'Estonia indipendente rivendica l'appartenenza della cittadina, per il Trattato di Tartu del 1920, in cui la Russia rinunciava per sempre ad ogni pretesa sui territori estoni. Ad oggi la questione sui confini con il colosso russo non è ancora riconosciuta.

Persone legate a Pečory[modifica | modifica sorgente]

Andamento demografico[modifica | modifica sorgente]

Fonte: mojgorod.ru

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Stemma dell'Oblast' di Pskov Città dell'Oblast' di Pskov Bandiera della Russia
Capoluogo: Pskov

Dno | Gdov | Nevel' | Novoržev | Novosokol'niki | Opočka | Ostrov | Pečory | Porchov | Pustoška | Pytalovo | Sebež | Velikie Luki

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia