Pauline von Mallinckrodt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beata Paolina von Mallinckrodt
Pauline mallinckrodt.jpg

Fondatrice

Nascita 1817
Morte 1881
Venerata da Chiesa cattolica
Ricorrenza 30 aprile

Pauline von Mallinckrodt (Minden, 3 giugno 1817Paderborn, 30 aprile 1881) è stata una religiosa tedesca, fondatrice della congregazione delle suore della Carità Cristiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata da padre evangelico-luterano e madre cattolica, iniziò giovanissima a dedicarsi, in compagnia di un gruppo di collaboratrici, all'assistenza agli orfani, ai malati e ai poveri di Paderborn. Su consiglio dell'arcivescovo di Colonia la compagnia si trasformò in congregazione religiosa e la von Mallinckrodt ne fu la fondatrice.

A causa del Kulturkampf le suore dovettero abbandonare la Germania: la fondatrice si trasferì nelle Americhe e diede un notevole impulso alla diffusione della sua congregazione negli Stati Uniti.

Tornata in Europa, presso la casa madre, si ammalò e morì nel 1881.

Il culto[modifica | modifica sorgente]

La sua causa di canonizzazione venne introdotta nel 1958: dichiarata venerabile nel 1983, è stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II il 14 aprile 1985.

La sua memoria liturgica si celebra il 30 aprile.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Guido Pettinati, I Santi canonizzati del giorno, vol. IV, Segno, Udine 1991, pp. 394-402.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 13099559 LCCN: n85275872