Paula Danziger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paula Danziger (Washington, 18 agosto 1944Washington, 8 luglio 2004) è stata una scrittrice statunitense di libri per l'infanzia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allieva della Montclair State University, lavorò come insegnante per un breve periodo della sua vita. Dopo un incidente automobilistico che la vide coinvolta incominciò a scrivere romanzi per giovani lettori.

Popolare autrice di volumi per bambini, la Danziger scrisse più di 30 libri. Debuttò nel 1974 con The Cat Ate My Gymsuit ma in Italia divenne famosa soprattutto per la serie di Ambra Chiaro. Oltre ai libri scritti da sola, la Danziger collaborò con altri autori come Ann M. Martin.

Paola Danziger ebbe un attacco cardiaco l'8 giugno del 2004 e morì in seguito a complicazioni esattamente un mese dopo all'età di 59 anni. All'epoca della sua scomparsa i suoi libri erano stati pubblicati in 53 stati e tradotti in sedici lingue[1].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Ambra Chiaro[modifica | modifica wikitesto]

Matthew Martin[modifica | modifica wikitesto]

Marcy Lewis[modifica | modifica wikitesto]

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SCRITTRICI: ADDIO A DANZIGER, POPOLARE AUTRICE PER RAGAZZI, Adnkronos. URL consultato il 2 ottobre 2014.

Controllo di autorità VIAF: 113537271