Paul Methuen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paul Methuen

Paul Methuen (16721757) è stato un diplomatico inglese.

Figlio del celebre diplomatico John Methuen, fu inviato a supporto del padre a Lisbona nel 1697 e nel 1703 ratificò il trattato di Methuen.

Dopo la vicenda la carriera di Methuen divenne folgorante: fu ambasciatore in Italia dal 1705, in Portogallo dal 1706 al 1708, parlamentare dal 1710, Lord dell'Ammiragliato dal 1709 al 1710, ministro delle Finanze dal 1714 al 1717 e infine ministro degli Esteri dal 1716 al 1717.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 1445678

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie