Paul Konerko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paul Konerko
Paul Konerko 2.JPG
White Sox 2009
Dati biografici
Nome Paul Henry Konerko
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 190 cm
Peso 100 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Record
Batte destra
Lancia destra
Debutto in MLB 8 settembre 1997 con i Los Angeles Dodgers
AVG .283
HR 422
RBI 1336
Valide 2183
Ruolo prima base
Squadra Chicago White Sox
Carriera
Squadre di club
1997-1998 Los Angeles Dodgers Los Angeles Dodgers
1998 600px Rosso Bianco e Nero.png Cincinnati Reds
1999- 600px Nero Bianco e Grigio.svg Chicago White Sox
Statistiche aggiornate al 10 dicembre 2012

Paul Henry Konerko (Providence, 5 marzo 1976) è un giocatore di baseball statunitense.

Professionista nella Major League Baseball (MLB), gioca dal 1999 nei Chicago White Sox nel ruolo di prima base. In precedenza ha giocato con i Los Angeles Dodgers (1997-1998) e i Cincinnati Reds (1998).

Con i White Sox ha vinto le World Series del 2005.

Dal college alla MLB[modifica | modifica wikitesto]

Ha frequentato la Chaparral High School in a Scottsdale (Arizona); dopo aver condotto la squadra della scuola ai campionati statali, fu nominato giocatore dell'anno da due testate locali, The Arizona Republic e Phoenix Gazette.[1]

Durante il suo ultimo anno al liceo Konerko fu valutato come il miglior ricevitore della nazione.[1]

Poi l'arrivo in Major League (passando per il triplo A), dove ha giocato in maniera discontinua nel 1997 e nel 1998 nelle file della squadra californiana dei Los Angeles Dodgers.

Nel corso della stagione 1998 i Dodgers lo cedettero insieme a Dennys Reyes ai Cincinnati Reds in cambio del lanciatore Jeff Shaw.[2]. Konerko ha giocato 26 partite con i Reds.

Chicago White Sox[modifica | modifica wikitesto]

L'11 novembre 1998 i Reds cedettero Konerko ai Chicago White Sox in cambio di Mike Cameron.[3]

Nel 1999 Konerko chiuse la stagione con 24 fuoricampo e 81 punti battuti a casa (RBI).

Nel 2000 i White Sox chiusero la stagione regolare con un record di 95 vittorie e 67 sconfitte,[4] arrivando ai playoff per la prima volta dal 1993. Konerko si mantenne sulle cifre dell'anno prima con 21 fuoricampo e 97 RBI. I White Sox furono però spazzati via 3-0 dai Seattle Mariners al primo turno di play-off.[4]

Fino al 2004 pochi risultati sia per la squadra che per Konerko, con una sola convocazione all'All-Star Game all'attivo, nel 2002.

Nel 2004 a livello personale concluse una grande stagione con 41 fuoricampo (2° dell'American League) e 117 RBI (6° in AL).

Nel 2005 la stagione fu eccezionale sia per Konerko, che chiuse la stagione regolare con 40 fuoricampo, sia per i White Sox che sconfissero i Los Angeles Angels of Anaheim nella American League Championship Series (ALCS), aggiudicandosi il titolo di lega.[5] Infine nelle World Series sconfissero gli Houston Astros.

Dopo la vittoria nel 2005 alle World Series, Konerko ha firmato un quinquennale di 60 milioni di dollari con i White Sox il 30 novembre 2005, dopo aver riferito di aver rifiutato offerte più redditizie sia dai Los Angeles Angels e sia dai Baltimore Orioles.[6]

Konerko ha concluso la stagione 2006 con 35 fuoricampo, arrivando per il terzo anno consecutivo nella top 10 dell'American League, dopo aver colpito 41 fuoricampo nel 2004 (2° in AL) e 40 nel 2005 (5° in AL).

Nel 2010 fu secondo nell'American League per fuoricampo con 39.

Al termine della stagione 2012 Konerko è in seconda posizione nella classifica dei fuoricampisti di tutti i tempi dei White Sox con 415 fuoricampo, dietro Frank Thomas a 448.[7]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

5 Major League Baseball All-Star Game
  • 2002: Chicago White Sox (AL)
  • 2005: Chicago White Sox (AL)
  • 2006: Chicago White Sox (AL)
  • 2010: Chicago White Sox (AL)
  • 2011: Chicago White Sox (NL)
Giocatore del mese
  • giugno 2002: Chicago White Sox (AL)
World Series
  • 2005: Chicago White Sox (AL)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b White Sox - Paul Konerko. URL consultato il 10-12-2012.
  2. ^ Reds Trade All-Star Shaw To L.A.. URL consultato il 10-12-2012.
  3. ^ Looking back at Cameron for Konerko. URL consultato il 10-12-2012.
  4. ^ a b 2000 Chicago White Sox Batting, Pitching, & Fielding Statistics. URL consultato il 10-12-2012.
  5. ^ 2005 Chicago White Sox Batting, Pitching, & Fielding Statistics. URL consultato il 10-12-2012.
  6. ^ Scott Merkin, Konerko re-signs with White Sox, MLB.com, 30-11-2005.
  7. ^ Chicago White Sox Top 10 Batting Leaders. URL consultato il 10-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]