Paul Johansson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Johansson (Spokane, 26 gennaio 1964) è un attore e regista statunitense, conosciuto per il ruolo di Dan Scott nella serie televisiva One Tree Hill del network The CW.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del giocatore di hockey Earl Johansson, Paul è nato a Spokane, nello stato di Washington, ma è cresciuto a Vancouver, in Canada. Ha ottenuto il suo primo ruolo da attore in una popolare soap opera, Santa Barbara, dove interpretava il più giovane dei figli di C.C. Capwell. ovvero Greg Huges. Dopo aver abbandonato la soap nel 1990, è apparso nella serie tv Beverly Hills 90210, e in alcuni episodi di Settimo cielo e Dharma & Greg.

Nel cinema ha ottenuto ruoli in film come Bolle di sapone, Codice marziale 2, e nei film di Nick Cassavetes She's so lovely - Così carina, John Q e Alpha Dog. Ha anche un piccolo cameo nel film Le pagine della nostra vita.


Johansson è anche regista: ha infatti diretto un cortometraggio, Conversations in Limbo, che ha ottenuto plausi di critica ad importanti festival cinematografici, tra cui quello di Toronto. Ha inoltre diretto svariati episodi dello stesso One Tree Hill. Nel 2004 ha diretto il film televisivo Gioventù ribelle, con Gena Rowlands e Kevin Zegers, mentre nel 2011 diretto Atlas Shrugged: Part I, primo capitolo di una trilogia basata sul romanzo di Ayn Rand La rivolta di Atlante, in cui Johansson ricopre anche il ruolo di John Galt.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7590393 LCCN: no2011174533