Paul Halter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Halter (1956) è uno scrittore francese di libri gialli, specialista di delitti della camera chiusa. Ha creato numerose serie: il suo personaggio più noto è il criminologo Dr. Alan Twist. Halter si ispira dichiaratamente ai grandi maestri del delitto impossibile, come John Dickson Carr e Clayton Rawson.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Hagenau, in Alsazia, prima di cimentarsi nella scrittura Halter ha svolto diversi lavori: nell'esercito, nelle telecomunicazioni e nel campo della musica. Nel 1986 ha pubblicato, autoprodotto, il suo primo romanzo, La malédiction de Barberousse, ma il primo successo è arrivato l'anno seguente con la vittoria del Prix du Roman Policier nell'ambito del festival di Cognac, per il romanzo La quatrième porte. Nel 1988 ha inoltre vinto il prestigioso Prix du Roman d'Aventures per Le brouillard rouge.

Bibliografia completa[modifica | modifica sorgente]

Serie con il Dr. Twist e l'ispettore capo Hurst[modifica | modifica sorgente]

  • 1986, La maledizione del Barbarossa (La malédiction de Barberousse), stampato nel 2010 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 3011.
  • 1987, La quarta porta (La quatrième porte), stampato nel 1995 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2438.
  • 1988, Le mani bruciate (La mort vous invite), stampato nel 1998 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2560.
  • 1989, La morte dietro la tenda rossa (La mort derrière les rideaux), stampato nel 2001 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2747.
  • 1990, La camera del pazzo (La chambre du Fou), stampato nel 2004 nella collana I Classici del Giallo con il numero 990.
  • 1991, Testa di tigre (La tête du tigre), stampato nel 1995 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2413.
  • 1991, La settima ipotesi (La septième hypothèse), stampato nel 2013 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 3088.
  • 1993, Il demone del Dartmoor (Le diable de Dartmoor), stampato nel 2014 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 3098.
  • 1994, A 139 passi dalla morte (A 139 pas de la mort), stampato nel 1998 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2603.
  • 1995, Cento anni prima (L'image trouble), stampato nel 1997 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2503.
  • 1996, L'albero del delitto (L'arbre aux doigts tordus), stampato nel 2004 nella collana I Classici del Giallo con il numero 1008.
  • 1998, Le cri de la sirène
  • 1998, Meurtre dans un manoir anglais
  • 1999, L'homme qui aimait les nuages
  • 2000, Fiamme di sangue (L'allumette sanglante), stampato nel 2007 nella collana I Classici del Giallo con il numero 1160.
  • 2001, La tela di Penelope (La toile de Penelope), stampato nel 2002 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2800.
  • 2005, Les larmes de Sibyl

Serie con Owen Burns e Achilles Stock[modifica | modifica sorgente]

  • 1994, Le roi du désordre
  • 1997, Les sept merveilles du crime
  • 2001, Les douze crimes d'Hercule
  • 2005, La ruelle fantôme
  • 2007, La Chambre d'Horus

Gialli di ambientazione storica[modifica | modifica sorgente]

  • 1997, Il segreto del minotauro (Le crime de Dédale), stampato nel 1999 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2617.
  • 1998, L'omicidio di Atlantide (Le géant de pierre), stampato nel 2005 nella collana I Classici del Giallo con il numero 1087.

Altri romanzi[modifica | modifica sorgente]

  • 1988, Nebbia rossa (Le brouillard rouge), stampato nel 1999 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2656.
  • 1992, La lettera che uccide (La lettre qui tue), stampato nel 2003 nella collana I Classici del Giallo con il numero 951.
  • 1996, Il cerchio invisibile (Le cercle invisible), stampato nel 1997 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2538.
  • 1999, Le mystère de l'allée des Anges
  • 2000, Le chemin de la lumière
  • 2002, I fiori di satana (Le fleurs de Satan), stampato nel 2006 nella collana I Classici del Giallo con il numero 1108.
  • 2004, La tigre borgne
  • 2006, Lunes assassines
  • 2008, La nuit du Minotaure
  • 2009, Le testament de Silas Lydecker

Romanzi brevi[modifica | modifica sorgente]

  • 1997, La malle sanglante
  • 1999, Meurtre à Cognac

Racconti[modifica | modifica sorgente]

  • 1988, Danzano i morti nella notte (Les morts dansent la nuit), stampato nel 2000 nel Il Foglio Giallo.
  • 1990, La notte del lupo (La nuit du loup), stampato nel 2000 nel Il Foglio Giallo.
  • 1991, L'artiste
  • 1991, Un rendez-vous aussi saugrenu
  • 1992, Ripperomania (Ripperomanie), stampato nel 1999 nel Il Foglio Giallo.
  • 1997, L'escalier assassin
  • 1998, La marchande de fleurs
  • 1998, Il richiamo della sirena (La Lorelei), stampato nel 1999 nel Il Foglio Giallo.
  • 1999, Le Clown de minuit
  • 1999, La hache, stampato nel 2000 nel Il Foglio Giallo.
  • 2000, Le spectre doré

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24622122 LCCN: nr2002023022