Paul Birch (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Birch, nato Paul Smith[1] (Atmore, 13 gennaio 1912St. George's, 24 maggio 1969), è stato un attore statunitense.

Ha recitato in oltre 60 film dal 1945 al 1967 ed è apparso in oltre 70 produzioni televisive dal 1952 al 1966.[2]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Paul Birch nacque a Atmore, in Alabama, il 13 gennaio 1912. Lavorò in teatro a Broadway fino all'inizio degli anni 50.

Per la televisione, interpretò, tra gli altri, il ruolo di Mike Malone in 47 episodi della serie televisiva Cannonball dal 1958 al 1959, del presidente Grant in due episodi della serie The Adventures of Rin Tin Tin dal 1955 al 1956, di Erle Stanley Gardner in 23 episodi della serie The Court of Last Resort dal 1957 al 1958, del capitano Carpenter in 13 episodi della serie Il fuggiasco dal 1963 al 1964 e numerosi altri personaggi secondari o ruoli da guest star in molti episodi di serie televisive dagli anni 50 agli anni 90. La sua ultima apparizione sul piccolo schermo avvenne nell'episodio The Clown della serie televisiva A Man Called Shenandoah, andato in onda il 18 aprile 1966, che lo vede nel ruolo di Farrell, mentre per il grande schermo l'ultima interpretazione risale al film Sinfonia di guerra del 1967. Sempre per il cinema recitò in La guerra dei mondi nel ruolo di Alonzo Hogue, fu protagonista nel 1957 del film horror Il vampiro del pianeta rosso e interpretò Jim Maddison, uno dei sopravvissuti all'apocalisse atomica in Il mostro del pianeta perduto, questi ultimi due diretti e prodotti dal maestro del genere Roger Corman.

Morì a St. George's, Grenada, il 24 maggio 1969.[3]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ TVRage, op. cit.
  2. ^ Internet Movie Database, op. cit.
  3. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 50715192