Paul Bailey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Bailey (16 febbraio 1937) è uno scrittore britannico.

Attore fino a 30 anni, a partire dal 1967 si è dedicato interamente alla letteratura, insegnando in diverse università anglosassoni.

Ha vinto nel 1974 il Premio E. M. Forster e nel 1978 il Premio George Orwell.

Tra i suoi numerosi scritti, sono reperibili in italiano At The Jerusalem (Sorrida, cara...) e Uno sbaglio immacolato, nella splendida traduzione di Aldo Busi.

Controllo di autorità VIAF: 110028397 LCCN: n50021026