Pattuglia Bravo Two Zero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pattuglia Bravo Two Zero
Autore Andy McNab
1ª ed. originale 1993
Genere saggio
Sottogenere guerra, spionaggio, biografico
Lingua originale inglese
Ambientazione Regno Unito, Arabia Saudita, Iraq

Pattuglia Bravo Two Zero (Bravo Two Zero) è un saggio scritto da Andy McNab ed edito per la prima volta nel Regno Unito nel 1993. In Italia il libro è uscito nelle librerie nel 1997, ad opera di editore Longanesi.

Andy McNab, autore del libro, è lo pseudonimo dietro al quale si cela un ex-sottufficiale del SAS che fu il comandante della vera Pattuglia "Bravo Two Zero". Nel libro viene minuziosamente narrata la vicenda di questa squadra di specialisti, dall'addestramento in Gran Bretagna alla sfortunata missione durante la Guerra del Golfo.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il 2 agosto 1990, a seguito dell'invasione dell'emirato del Kuwait ad opera del vicino Iraq governato da Saddam Hussein, la comunità internazionale dell'ONU si mobilita al fine di risolvere tale conflitto il prima possibile ed in maniera pacifica.

Dopo mesi di trattative fallite e mesi di preparazioni militari in quella che è divenuta nota come Operazione Desert Shield (Operazione Scudo nel Deserto), allo scadere dell'ultimatum imposto dalla coalizione di nazioni anti irachena, viene messa in atto l'Operazione Desert Storm (Operazione Tempesta nel Deserto).

La sopracitata pattuglia Bravo Two Zero, appartenente al SAS britannico e comandata dal sergente Andy McNab, ha l'arduo compito di sabotare le linee telefoniche irachene e, nel contempo, di identificare le postazioni lanciamissili SS-1 Scud.

Partiti da una base angloamericana in territorio saudita, dopo essere sbarcati da un elicottero Boeing CH-47 Chinook da trasporto, la pattuglia si stabilisce sul territorio nordoccidentale dell'Iraq, intenta ad organizzarsi per rilevare i primi Scud. Il mattino seguente i soldati scoprono di essere circondati da nemici ignari della loro presenza, e, scoperti da un bambino pastore, rimangono coinvolti in un violento scontro a fuoco con due mezzi corazzati (un veicolo cingolato da trasporto truppe BMP-1 e un mezzo blindato BTR-60), riuscendo tuttavia a respingerli.

La pattuglia, oramai compromessa e sotto il fuoco di fanteria, blindati ed una batteria di cannoni antiaerei S-60, decide di marciare per circa 200 chilometri sino alla Siria per trovare la salvezza, decimata dalle nevicate ed inseguita dalle truppe nemiche.

Durante la marcia il sergente Vince Phillips morirà di ipotermia dopo essersi inavvertitamente separato dal gruppo con Chris Ryan e Stan. Andy e i suoi compagni dirottano poi un taxi e, arrivati ad un posto di blocco, riescono a scappare dopo un breve scontro. Arrivano sul fiume Eufrate e durante uno scontro a fuoco muore ucciso il soldato Bob Consiglio, mentre il caporale Steve "Legs" Lane muore di ipotermia dopo aver attraversato l'Eufrate con il caporale Ian "Dinger" Pring. A pochi passi dal confine Andy, dopo essersi separato da Mark "il Kiwi" credendolo morto, viene catturato da una pattuglia irachena e quindi posto sotto tortura per oltre un mese dai servizi segreti iracheni. Andy, dopo essere stato preso per un israeliano, afferma di essere un paramedico incaricato di soccorrere i piloti abbattuti, ma gli iracheni non gli credono e lo torturano con metodi ben poco ortodossi. Ma Andy, dopo tante sofferenze, con la forza della mente afferma infine di essere un soldato assegnato ad un plotone di fanteria incaricato dell'osservazione chiamato "Plotone di Osservazione Ravvicinata", coprendo così la reale missione della squadra e trasferito presumibilmente nella prigione di Abu Ghraib insieme a Dinger e Stan, quest'ultimo sopravvissuto alla nevicata.

McNab verrà infine rilasciato assieme a 3 dei suoi compagni (Dinger, Mark e Stan) alla fine della guerra tornando sano e salvo alla caserma di Hereford, in Inghilterra, mentre Chris Ryan sarà l'unico a raggiungere la Siria e a sfuggire alla cattura.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Altri media[modifica | modifica sorgente]

Del libro esiste un adattamento televisivo prodotto in Gran Bretagna dalla BBC nel 1999, dal titolo Bravo Two Zero, diretto da Tom Clegg e con Sean Bean nel ruolo del protagonista.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura