Patricia Wrightson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Patricia Wrightson (Lismore, 19 giugno 192115 marzo 2010) è stata una scrittrice australiana, dedicata alla letteratura per ragazzi.

Nel 1986 ricevette il Premio Hans Christian Andersen.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata il 19 giugno 1921 nel Nuovo Galles del Sud, ricevette gran parte della sua istruzione attraverso una scuola per corrispondenza per i bambini del paese. Durante la seconda guerra mondiale ha lavorato in una fabbrica di munizioni a Sydney. A metà degli anni '60 divenne assistente alla direzione, e poi direttore, dello School Magazine, una pubblicazione letteraria per bambini.

Ha scritto 27 libri intrecciando la mitologia aborigena australiana nella sua scrittura. L'opera di Patricia Wrightson ha rivelato due caratteristiche fondamentali: l'utilizzo del folklore aborigeno, con la sua ricca fantasia e mistero, e la comprensione dell'importanza della terra. Muore il 15 marzo 2010.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 69660853 LCCN: n78093550