Passo di San Gorgonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passo di San Gorgonio
San-Gorgonio-pass-wind-farm IMG 6704 060421 143600.jpg
Una piccola parte del parco eolico del Passo di San Gorgonio.
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Regione California California
Provincia Contea di Riverside
Località collegate San Bernardino (California)
Palm Springs
Altitudine 485 m s.l.m.
Coordinate 33°55′N 116°45′W / 33.916666°N 116.75°W33.916666; -116.75Coordinate: 33°55′N 116°45′W / 33.916666°N 116.75°W33.916666; -116.75
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Passo di San Gorgonio

Il Passo di San Gorgonio (altitudine m s.l.m. 485)[1] è un valico montano situato nella California meridionale, nella Contea di Riverside. Esso si trova tra le San Bernardino Mountains a nord e le San Jacinto Mountains a sud, ed è stato creato, come il Passo di Cajon a nord-ovest, dalla Faglia di Sant'Andrea. Il valico non è ripido quanto i passi Cajon o Tejon, ma è uno dei più profondi di tutti gli Stati Uniti continentali, essendo le montagne da entrambe le parti più elevate rispetto ad esso di almeno 2.700 metri. I due gruppi montuosi ai lati hanno come massimo sviluppo, rispettivamente, il Monte San Gorgonio a nord e il Monte San Jacinto a sud. Quest'ultimo ha la quinta parete rocciosa più estesa del Nord America. La cima del Monte San Jacinto è solo a 10 kilometri a sud della Interstate 10, che attraversa il passo. Oggi esso è utilizzato soprattutto dai pendolari che dalla Valle di San Bernardino si recano a est a Palm Springs e nella Coachella Valley, e da coloro che viaggiano verso l'Arizona e verso la sua capitale, Phoenix.

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

L'estremità occidentale del passo si trova nel punto in cui la California State Route 60, una volta parte della U.S. Route 60, si connette alla Interstate 10 ad ovest di Beaumont; essa sale attraverso Banning prima di arrivare al valico; in seguito scende abbastanza rapidamente attraverso Cabazon e verso la Coachella Valley, arrivando all'estremità orientale del passo in corrispondenza dell'inizio della California State Route 111, che si separa dalla Interstate 10 in corrispondenza di Whitewater. La Southern Pacific Railroad (ora Union Pacific Railroad) costruì una ferrovia che attraversasse il passo nel 1875, e nel 1952 fu costruita una superstrada che comprendeva sia la U.S. Route 99 che la U.S. Route 60[2]. Rimangono ancora parti della vecchia U.S. Route 99 tra Whitewater e Cabazon. Main Street a Cabazon, Ramsey Street a Banning, 6th Street a Beaumont, e Roberts Road a Calimesa sono tutte vecchie parti della U.S. Route 99.

La zona del passo di San Gorgonio riceve neve almeno una o due volte l'anno, anche se molto raramente la neve riesce ad attaccare alle strade cittadine e all'autostrada. La vista più famosa del passo è il Parco eolico del passo di San Gorgonio, che si trova nella sua parte orientale e fa da entrata alla Coachella Valley[3]. Il passo è una delle zone più ventose della California Meridionale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pagina del Geographic Names Information System, U.S. Geological Survey
  2. ^ Geografia dell'area
  3. ^ Pagina di Solaripedia relativa alla San Gorgonio Pass Wind Farm

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]