Passo Duran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passo Duran
Passo Duran.jpg
Stato Italia Italia
Regione Veneto Veneto
Provincia Belluno Belluno
Località collegate La Valle Agordina
Zoldo Alto
Altitudine 1.605 m s.l.m.
Coordinate 46°19′30″N 12°05′44.88″E / 46.325°N 12.0958°E46.325; 12.0958Coordinate: 46°19′30″N 12°05′44.88″E / 46.325°N 12.0958°E46.325; 12.0958
Infrastruttura SS347
Pendenza massima 15%
Lunghezza 12,5 km
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo Duran

Il Passo Duran (letto Duràn, 1605 m) è un valico alpino situato fra i comuni di La Valle Agordina e Zoldo Alto; sito delle Dolomiti, mette in comunicazione l'Agordino con la Val di Zoldo. Si trova interamente nella provincia di Belluno.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il passo è posto in una conca abbastanza larga sita tra i monti San Sebastiano e Moiazza.

Dal passo è possibile raggiungere vari posti, come Malga Duran o il Rifugio Bruto Carestiato.

La strada proveniente da Agordo è interamente asfaltata. La salita misura una lunghezza di 12,5 km per un dislivello complessivo di 990 m, per una pendenza media dell'8%, con picchi del 15%.

Oltre a numerosi passaggi del Giro d'Italia, fa parte del percorso della Granfondo Sportful.

Sul passo sono presenti due ristoranti; c'è anche una chiesetta eretta dagli alpini, in cui si celebra la seconda domenica di agosto la festa degli alpini (Festa dei Alpìn).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]