Passioni proibite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passioni proibite
Titolo originale Lust och fägring stor
Paese di produzione Svezia, Danimarca
Anno 1995
Durata 125 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Bo Widerberg
Soggetto Bo Widerberg
Sceneggiatura Bo Widerberg
Fotografia Morten Bruus
Montaggio Bo Widerberg
Scenografia Palle Arestrup
Interpreti e personaggi
Premi

Passioni proibite (Lust och fägring stor) è un film di Bo Widerberg del 1995. Fu nominato all'Oscar al miglior film straniero.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film è ambientato nel 1943 quando l'Europa era sconvolta dalla Seconda Guerra Mondiale. A Malmö, in Svezia, la curiosità e l'attrazione di un giovane quindicenne, Stig, per la sua bella professoressa Viola, 37 anni, lo porterà ad iniziare una relazione morbosa con il susseguirsi dei loro numerosi incontri amorosi. Lei è attratta dall'alunno per la sua innocenza e giovane età e perché cerca sollievo dalla relazione con suo marito, alcolista e miserabile. A mettersi in mezzo però arriva Lisbet, giovane vicina di casa di Stig, innamorata del ragazzo che si farà intraprendente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema