Passione selvaggia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passione selvaggia
Titolo originale The Macomber Affair
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1947
Durata 89 min.
Colore B/N
Audio sonoro
Genere avventura, drammatico
Regia Zoltan Korda
Soggetto Ernest Hemingway (racconto)
Sceneggiatura Seymour Bennett, Frank Arnold e Casey Robinson
Produttore Benedict Bogeaus e Casey Robinson
Casa di produzione Benedict Bogeaus Production
Fotografia Karl Struss
Montaggio George Feld e Jack Wheleer
Musiche Miklós Rózsa
Scenografia Ernö Metzner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Doppiaggio originale:

Ridoppiaggio:

Passione selvaggia (The Macomber Affair) è un film del 1947 diretto da Zoltan Korda e tratto da un racconto di Ernest Hemingway. Il Codice Hays si abbatté anche su questo film, infatti nel racconto la morte del marito resta impunita, mentre nella pellicola la moglie viene consegnata alla giustizia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il matrimonio dei Macomber va avanti da circa un decennio, lei è bella e lui è ricco e pavido. Mentre sono in Africa per un safari la donna allaccia una relazione con la loro guida e non perde occasione di dileggiare il marito codardo. Un giorno però questi inaspettatamente uccide una preda ed il suo comportamento cambia, poco dopo la moglie lo uccide durante un'azione di caccia, sentendosi forse spaventata dal mutamento delle regole del suo matrimonio. Al ritorno la guida la consegnerà alla polizia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema