Passi nel buio (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passi nel buio
Titolo originale Footsteps in the Dark
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1941
Durata 96 min.
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia, poliziesco
Regia Lloyd Bacon
Soggetto Ladislas Fodor, Bernard Merivale e Jeffrey Dell (pièce)
Sceneggiatura Lester Cole e John Wexley
Produttore Robert Lord
Produttore esecutivo Hal B. Wallis
Casa di produzione Warner Bros Pictures
Distribuzione (Italia) WB (1950)
Fotografia Ernest Haller
Montaggio Owen Marks
Musiche Friedrich Hollaender
Scenografia Max Parker
Interpreti e personaggi

Passi nel buio (Footsteps in the Dark) è un film del 1941 per la regia di Lloyd Bacon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un ricco playboy scrive romanzi gialli per diletto, quando un uomo viene ucciso si mette a indagare davvero e alla fine stanerà il colpevole e calmerà la moglie che, a causa delle sue uscite notturne, credeva avesse un amante.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema