Passato prossimo (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Passato prossimo
Paese di produzione Italia
Anno 2003
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Maria Sole Tognazzi
Sceneggiatura Maria Sole Tognazzi, Daniele Prato
Fotografia Giulio Pietromarchi
Montaggio Walter Fasano
Effetti speciali Battistelli s.r.l.
Musiche Andrea Guerra
Scenografia Enzo De Camillis
Interpreti e personaggi

Passato prossimo è un film del 2003 diretto da Maria Sole Tognazzi, all'esordio nella regia.

Maria Sole Tognazzi con questa sua opera prima ha vinto il Nastro d'argento al miglior regista esordiente.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un fine settimana estivo e uno invernale si intrecciano con una serie di flashback, che raccontano il passato (in estate) e il presente (in inverno) di cinque amici: Claudia, Andrea, Edoardo, Carola e Gianmaria. Attraverso il confronto tra i protagonisti, reso possibile dalla convivenza in un luogo per loro assai significativo, i sogni e le aspettative si confondono con i ricordi legati alle giornate passate nella casa. Una serie di eventi renderà particolarmente determinante questo fine settimana per la vita di ognuno di loro...

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema