Pasión prohibida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pasion Prohibida)
Pasión prohibida
Logo de Pasión Prohibida.png
Logo della soap opera
Titolo originale Pasión prohibida
Paese Stati Uniti
Anno 2013
Formato serial TV
Genere telenovela
Stagioni 1
Puntate 107
Durata 45 min (puntata)
Lingua originale spagnolo
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Halit Ziya Uşaklıgil
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Telemundo
Prima visione
Prima TV Stati Uniti
Dal 22 gennaio 2013
Al 21 giugno 2013
Rete televisiva Telemundo
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 7 gennaio 2014
Al
Rete televisiva Rai 2 (Rai 2 HD, Rai HD)

Pasión prohibida è una telenovela statunitense, prodotta da Telemundo nel 2013 e girata a Miami per un totale di 107 puntate. È il remake della serie turca Aşk-ı Memnu (Amore proibito) e vede come protagonisti Jencarlos Canela, Mónica Spear, Roberto Vander, Mercedes Molto e con Rebecca Jones nel ruolo di antagonista femminile.

In Italia è stata trasmessa dal 7 gennaio 2014 su Rai 2[1], ma, a causa dei bassi ascolti riscontrati, il 22 gennaio 2014 è stata sospesa[2]. La messa in onda è ripresa il 6 giugno 2014, sempre su Rai 2, in prima serata[3], ma al 18 giugno la telenovela è stata spostata alla mattina, dal lunedì al venerdì, dove ha mantenuto ascolti con uno share medio tra il 4 e il 6%, raddoppiando gli indici registrati dalla stessa telenovela nel pomeriggio e in prima serata.[4]. La telenovela verrá proseguita fino al 20 ottobre 2014.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia racconta le vicissitudini di Bianca, una ragazza bella e di classe che prova però risentimento verso sua madre Flavia, che accusa di aver causato la morte di suo padre. Il rapporto fra le due è conflittuale e peggiora quando si scopre che Bianca ha una relazione con Ariel, il milionario a capo della Piamonte Enterprises, che Flavia aveva deciso di conquistare; le cose si complicano, inoltre, quando Bruno, nipote di Ariel ed ex fidanzato di Penélope, sorella di Bianca, s'innamora di lei. Bianca e Bruno cercano di resistere a questa passione proibita, ma si accorgono presto che è impossibile spegnere i forti sentimenti che li legano. Bianca deve poi vedersela con Deniz, la governante innamorata di Ariel, e con Nina, cugina di Bruno, che intende conquistarlo senza mezzi termini.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

  • Bruno Hurtado, interpretato da Jencarlos Canela.
    Bruno è il nipote adottivo di Ariel e protagonista maschile; è l'ex fidanzato di Penélope, dalla quale è fuggito dopo averla tradita; ritorna dopo tanto tempo per cercare di riconquistarla, ma scopre che è già sposata.
  • Bianca Santillana Piamonte, interpretata da Mónica Spear.
    Bianca è la figlia di Martìn e Flavia ed è la protagonista femminile. Voleva molto bene al padre e odia tantissimo sua madre perché la ritiene responsabile della morte dell'uomo. S'innamora di Ariel e lo sposa, nonostante la differenza di età, anche perché la famiglia Santillana è sommersa di debiti.
  • Ariel Piamonte, interpretato da Roberto Vander.
    Ariel è il padre di Nina e Santhiago. Dopo la morte della moglie Isabel, si innamora di Bianca e i due convolano a nozze malgrado il parere contrario di Nina con cui Bianca entra subito in conflitto.
  • Deniz "Mademoiselle" Lefevre, interpretata da Mercedes Molto.
    Deniz è la governante di casa Piamonte. Segretamente innamorata di Ariel, ha un legame molto forte con Nina.
  • Flavia Santillana, interpretata da Rebecca Jones.
    Flavia è la madre di Bianca e Penelope ed acerrima nemica del suo consuocero Guillermo Arredondo.

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

  • Nina Piamonte, interpretata da Carmen Aub.
    Nina è la figlia di Ariel ed è innamorata di suo cugino Bruno.
  • Penélope Santillana Arredondo, interpretata da Sabrina Seara.
    Penélope è la figlia maggiore di Flavia e Martín. Si innamora e sposa con Nicolás Arredondo da cui avrà due figli, malgrado il parere contrario della madre Flavia.
  • Santhiago "Santi" Piamonte, interpretato da Nikolás Caballero.
    Santi è il figlio minore di Ariel e Isabel. Quest'ultima è morta poco dopo averlo dato alla luce.
  • Eliana Ramírez, interpretata da Priscila Perales.
    Eliana è una modella. Innamorata di Bruno con cui si fidanza e lascia più volte, è ignara del fatto che Bruno sia innamorato di Bianca.
  • Salomon Barrera, interpretato da Rubén Morales.
  • Celeste Barrera, interpretata da Beatriz Monroy.
  • Camila Barrera, interpretata da Sharlene Taulé.
  • Yair Duarte, interpretato da Pepe Gámez.
  • Teresa "Tere" Lopez, interpretata da Gisella Aboumrad.
  • Katia, interpretata da Liannet Borrego.
  • Nicolás Arredondo, interpretato da Jorge Consejo.
    Nicolás è il figlio di Guillermo e Nuria Arredondo. Si innamora e sposa con Penélope Santillana, malgrado il parere contrario di suo padre Guillermo. È membro della Piamonte Enterprises.
  • Guillermo Arredondo, interpretato da Henry Zakka.
    Guillermo è a capo dell'azienda che porta il suo nome. Sposato con Nuria (nonostante la tradisca), è padre di Nicolás con cui ha un rapporto conflittuale.
  • Nuria Arredondo, interpretata da Martha Pabón.
    Nuria è la moglie di Guillermo Arredondo e la madre di Nicolás. Entra in conflitto con quest'ultimo quando scopre che la tradisce e con Eliana.
  • Francisca Piamonte, interpretata da Marisela González.
  • Martín Santillana, interpretato da Héctor Soberón.
    Marito di Flavia e padre di Bianca e Penelope, muore colpito da infarto. Aveva un forte legame con Bianca.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Rai 2 si apre al mondo delle telenovelas, dal 7 gennaio 2014 alle 14.00 parte Pasión Prohibida, AntonioGenna.com, 3 dicembre 2013. URL consultato il 31 dicembre 2013.
  2. ^ TV Soap #178 – Rai 2 sospende (e rinvia all'estate) la telenovela "Pasión Prohibida", AntonioGenna.com, 21 gennaio 2014. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  3. ^ Pasion Prohibida torna su Rai 2 a giugno, 5 giugno 2014. URL consultato il 7 giugno 2014.
  4. ^ Pasion Prohibida cambia orario: su Raidue alle 9.45 dal lunedì al venerdì, 17 giugno 2014. URL consultato il 15 luglio 2014.
  5. ^ (ES) Premios Tu Mundo 2013: lista de ganadores (FOTOS), 16 agosto 2013. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  6. ^ (ES) Miami Life Awards 2014 - Ganadores. URL consultato il 20 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco dei serial televisivi trasmessi in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione