Pasión prohibida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pasion Prohibida)
Pasión prohibida
Logo de Pasión Prohibida.png
Logo della soap opera
Titolo originale Pasión prohibida
Paese Stati Uniti
Anno 2012/2013
Formato serial TV
Genere telenovela
Stagioni 1
Puntate 107
Durata 40/45 min (puntata)
Lingua originale spagnolo
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Halit Ziya Uşaklıgil
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Telemundo
Prima visione
Prima TV Stati Uniti
Dal 22 gennaio 2013
Al 21 giugno 2013
Rete televisiva Telemundo
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 7 gennaio 2014
Al 20 ottobre 2014
Rete televisiva Rai 2 (Rai 2 HD, Rai HD), Rai Premium

Pasión prohibida è una telenovela statunitense, prodotta da Telemundo nel 2013 e girata a Miami per un totale di 107 puntate. È il remake della serie turca Aşk-ı Memnu (Amore proibito) e vede come protagonisti Jencarlos Canela, Mónica Spear, Roberto Vander, Mercedes Molto e con Rebecca Jones nel ruolo di antagonista femminile.

In Italia è stata trasmessa dal 7 gennaio 2014 su Rai 2[1], ma, a causa dei bassi ascolti riscontrati, il 22 gennaio 2014 è stata sospesa[2]. La messa in onda è ripresa il 6 giugno 2014, sempre su Rai 2, in prima serata[3], ma al 18 giugno la telenovela è stata spostata alla mattina, dal lunedì al venerdì, dove ha mantenuto ascolti con uno share medio tra il 4 e il 6%, raddoppiando gli indici registrati dalla stessa telenovela nel pomeriggio e in prima serata.[4]. La telenovela verrá proseguita fino al 20 ottobre 2014 su Rai 2. Infatti dal giorno 20 ottobre ricomincerà da capo alle 17.40 su Rai Premium.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia racconta le vicissitudini di Bianca, una ragazza bella e di classe che prova però risentimento verso sua madre Flavia, che accusa di aver causato la morte di suo padre. Il rapporto fra le due è conflittuale e peggiora quando Ariel, il milionario a capo della Piamonte Enterprises e che Flavia aveva deciso di conquistare, chiede la mano della giovane figlia di quest'ultima; dopo qualche mese dal matrimonio, le cose si complicano, quando Bruno, nipote di Ariel ed ex fidanzato di Penélope, sorella di Bianca, s'innamora di lei. Bianca e Bruno cercano di resistere a questa passione proibita, ma si accorgono presto che è impossibile spegnere i forti sentimenti che li legano. Bianca deve poi vedersela con Deniz, la governante innamorata di Ariel, e con Nina, cugina di Bruno, che intende conquistarlo senza mezzi termini. Bianca e Bruno inizieranno una relazione segreta, destinata però a finire male, in quanto ostacolata sin dall'inizio dall'egoista Flavia, dal misterioso autista Yair e dalla perfida Nina. Durante il matrimonio forzato di Bruno con Nina , Bianca disperata si suicida sparandosi nel petto; le conseguenze sono: Nina va fuori di testa e viene ricoverata in un ospedale psichiatrico , Ariel e Deniz decidono di partire per iniziare una nuova vita, Arregondo che ha messo incinta la sua amante , Yair che amava Nina si risveglia dal coma e inizia una storia d'amore con Camila l'unica ad essergli davvero stata vicina, e infine Bruno che dopo il suicidio di Bianca l'amore della sua vita , rompe tutti i rapporti con i suoi parenti, e si reca ogni giorno e ogni notte a piangere e a diperarsi sulla tomba della sua amata. Il suo animo è profondamente cambiato e nulla in lui tornerà come prima; chiede perdono per tutto quello che ha fatto a Bianca, per le promesse che le ha fatto non mantenute e per tutto il dolore che lei ha dovuto sopportare a causa sua. Inoltre Bruno promette a Bianca che andrà alla sua tomba ogni giorno e ogni notte della sua vita, solo così potrà pagare il crimine della Passione proibita.....

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Bruno Hurtado, interpretato da Jencarlos Canela.
    Bruno è il nipote ai Ariel e protagonista maschile; è l'ex fidanzato di Penélope, dalla quale è fuggito dopo averla tradita; ritorna dopo tanto tempo per cercare di riconquistarla, ma scopre che è già sposata. Si innamorerà perdutamente di Bianca , la moglie di suo zio ,e con lei inizierà una relazione segreta. Il loro amore verrà ostacolato dall'arrivista Flavia, madre di Bianca e dalla perfida Nina, cugina di Bruno. Dopo il suicidio dell'amata Bianca , lui si recherà ogni giorno e ogni notte a piangere sulla sua tomba.
  • Bianca Santillana Piamonte, interpretata da Mónica Spear.
    Bianca è la figlia di Martìn e Flavia ed è la protagonista femminile. Voleva molto bene al padre e odia tantissimo sua madre perché la ritiene responsabile della morte dell'uomo. Sposa Ariel, nonostante la differenza di età e senza amarlo, anche perché la famiglia Santillana è sommersa di debiti. Si innamorerà follemente di Bruno e con lui vivrà la sua storia d'amore segreta. Amerà talmente tanto Bruno, tanto che al suo matrimonio forzato si suiciderà sparandosi nel petto e liberandosi dal peso della passione proibita.
  • Ariel Piamonte, interpretato da Roberto Vander.
    Ariel è il padre di Nina e Santhiago, proprietario della Piamonte Enterprises. Dopo la morte della moglie Isabel, si innamora di Bianca e i due convolano a nozze malgrado il parere contrario di Nina con cui Bianca entra subito in conflitto.
  • Deniz "Mademoiselle" Lefevre, interpretata da Mercedes Molto.
    Deniz è la governante di casa Piamonte. Segretamente innamorata di Ariel, ha un legame molto forte con Nina.
  • Flavia Santillana, interpretata da Rebecca Jones.
    Flavia è la madre di Bianca e Penelope ed acerrima nemica del suo consuocero Guillermo Arredondo.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Nina Piamonte, interpretata da Carmen Aub.
    Nina è la figlia di Ariel ed è innamorata di suo cugino Bruno.
  • Penélope Santillana Arredondo, interpretata da Sabrina Seara.
    Penélope è la figlia maggiore di Flavia e Martín. Dopo aver chiuso con Bruno, si innamora e sposa con Nicolás Arredondo da cui avrà due figli, malgrado il parere contrario della madre Flavia.
  • Yair Duarte, interpretato da Pepe Gámez.
    Yair è l'autista dei Piamonte, innamorato di Nina, ma amato da Camila.
  • Santhiago "Santi" Piamonte, interpretato da Nikolás Caballero.
    Santi è il figlio minore di Ariel e Isabel. Quest'ultima è morta poco dopo averlo dato alla luce.
  • Eliana Ramírez, interpretata da Priscila Perales.
    Eliana è una modella. Innamorata di Bruno con cui si fidanza e lascia più volte, è ignara del fatto che Bruno sia innamorato di Bianca.
  • Guillermo Arredondo, interpretato da Henry Zakka.
    Guillermo è a capo dell'azienda che porta il suo nome. Sposato con Nuria (nonostante la tradisca), è padre di Nicolás con cui ha un rapporto conflittuale.
  • Nicolás Arredondo, interpretato da Jorge Consejo.
    Nicolás è il figlio di Guillermo e Nuria Arredondo. Si innamora e sposa con Penélope Santillana, malgrado il parere contrario di suo padre Guillermo. È membro della Piamonte Enterprises.
  • Camila Barrera, interpretata da Sharlene Taulé.
    Camila è una domestica dei Piamonte, figlia di Salomon e Celeste. E' innamorata di Yair.
  • Salomon Barrera, interpretato da Rubén Morales.
    Uomo di fiducia dei Piamonte. Vive con la sua famiglia (la moglie Celeste e la figlia Camila) a villa Piamonte.
  • Celeste Barrera, interpretata da Beatriz Monroy.
    Celeste è una domestica dei Piamonte, moglie di Salomon e madre di Camila.
  • Teresa "Tere" Lopez, interpretata da Gisella Aboumrad.
    Teresa è una domestica dei Piamonte.
  • Katia, interpretata da Liannet Borrego.
    Katia è la domestica privata di Flavia Santillana.
  • Nuria Arredondo, interpretata da Martha Pabón.
    Nuria è la moglie di Guillermo Arredondo e la madre di Nicolás. Entra in conflitto con quest'ultimo quando scopre che la tradisce con Eliana.
  • Francisca Piamonte, interpretata da Marisela González.
    Sorella di Ariel. Lavora nella Piamonte Enterprises.
  • Martín Santillana, interpretato da Héctor Soberón.
    Marito di Flavia e padre di Bianca e Penélope, muore colpito da infarto. Aveva un forte legame con Bianca.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rai 2 si apre al mondo delle telenovelas, dal 7 gennaio 2014 alle 14.00 parte Pasión Prohibida, AntonioGenna.com, 3 dicembre 2013. URL consultato il 31 dicembre 2013.
  2. ^ TV Soap #178 – Rai 2 sospende (e rinvia all'estate) la telenovela "Pasión Prohibida", AntonioGenna.com, 21 gennaio 2014. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  3. ^ Pasion Prohibida torna su Rai 2 a giugno, 5 giugno 2014. URL consultato il 7 giugno 2014.
  4. ^ Pasion Prohibida cambia orario: su Raidue alle 9.45 dal lunedì al venerdì, 17 giugno 2014. URL consultato il 15 luglio 2014.
  5. ^ (ES) Premios Tu Mundo 2013: lista de ganadores (FOTOS), 16 agosto 2013. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  6. ^ (ES) Miami Life Awards 2014 - Ganadores. URL consultato il 20 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei serial televisivi trasmessi in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione