Partone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In fisica delle particelle il termine partone si riferisce ai costituenti elementari di una particella oggi più comunemente chiamati quark e gluoni. Il modello a partoni fu proposto da Richard Feynman nel 1969 come metodo per analizzare le collisioni di adroni di alta energia.[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ R. P. Feynman, Proceedings of the 3rd Topical Conference on High Energy Collision of Hadrons, Stony Brook, N. Y. (1969)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Funzioni di distribuzione partoniche[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica