Partito della Gioventù - Verdi Europei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito della Gioventù - Verdi Europei
Stranka mladih - Zeleni Evrope
Leader Igor Jurišič
Stato Slovenia Slovenia
Fondazione 2000
Sede Lubiana
Ideologia Ambientalismo
Collocazione Centro-sinistra
Partito europeo Partito Verde Europeo
Gruppo parlamentare europeo -
Affiliazione internazionale Global Greens
Seggi Assemblea Nazionale
0 / 90
Sito web http://www.sms.si/

Il Partito della Gioventù - Verdi Europei (Stranka mladih - Zeleni Evrope, SMS-Zeleni) è un partito politico sloveno membro dei Verdi europei. Fino al 2009 si chiamava Partito della Gioventù di Slovenia (Stranka mladih Slovenije). È guidato da Darko Krajnc.

Il partito, fondato il 4 luglio 2000 da persone insoddisfatte della situazione nazionale, si prefigge di coinvolgere i giovani nella partecipazione politica, ma si dichiara aperto a chiunque desideri un nuovo approccio alla politica.

Ha ottenuto la sua unica rappresentanza parlamentare alle elezioni del 2000, con il 4,3% dei voti e 4 seggi. Successivamente ha sempre ottenuto una percentuale inferiore alla soglia di sbarramento.

Alle elezioni europee del 2004, il partito ha presentato una lista unita con i Verdi, ottenendo il 2,3% dei voti e nessun seggio; in quella occasione ha patito l'uscita di molti militanti, che in seguito hanno costituito Slovenia Attiva.

Alle politiche del 2008 SMS si è alleato con i cristiani-agrari del Partito Popolare Sloveno; l'alleanza SMS-SLS ha ottenuto il 5,2% dei voti e 7 seggi, 2 in meno di quanti ne avessero da soli i Popolari.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Voti % Seggi
Politiche 2000 46.674 4,34 4
Europee 2004[1] 10.027 2,30 0
Politiche 2004 20.174 2,08 0
Politiche 2008[2] - - -
Europee 2009 9.093 1,96 0
Politiche 2011 9.532 0,86 0
  1. ^ Lista comune con i Verdi di Slovenia
  2. ^ Lista comune con il Partito Popolare Sloveno

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovenia