Partito del Congresso Nepalese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Partito del Congresso Nepalese
नेपाली काँग्रेस
Nepali Congress Edited.svg
Presidente Sushil Koirala
Stato Nepal Nepal
Fondazione 1947
Ideologia Socialdemocrazia
Collocazione Centro-sinistra
Affiliazione internazionale Internazionale Socialista
Seggi Assemblea Costituente
110 / 601
Organizzazione giovanile Nepal Tarun Dal (giovanile)
Nepal Student Union (studentesca)
Sito web Sito ufficiale

Il Partito del Congresso Nepalese (नेपाली कांग्रेस - nepālī kāṃgresa) è un partito politico del Nepal di ispirazione riformista moderata.

Il suo leader è l'ex premier del Nepal, Girija Prasad Koirala.

Manifestanti congressisti

Fondato nel 1947, è stato da allora quasi costantemente al potere, pur attraverso diverse scissioni e riunificazioni. Inizialmente di ispirazione socialista, ha sposato l'economia di mercato a partire dagli anni ottanta.

Attualmente i suoi leder sono, oltre al presidente del partito Koirala, Krishna Prasad Bhattarai e Sher Bahadur Deuba, che in passato sono stati entrambi primi ministri.

Fa parte dell'Alleanza dei sette partiti che governa il Paese nell'attuale fase di transizione che dovrebbe portare all'elezione di un'Assemblea Costituente.

A livello internazionale, fa parte dell'Internazionale socialista

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Manjushree Thapa, Forget Kathmandu, Neri Pozza, 2006
  • Alessandro Gilioli, Premiata macelleria delle Indie, Rizzoli, 2007

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

.