Partito Democratico del Kosovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Democratico del Kosovo
(SQ) Partia Demokratike e Kosovës (PDK)
Leader Hashim Thaçi
Stato Kosovo Kosovo
Fondazione 14 maggio 1999
Ideologia Liberalismo sociale
Socialdemocrazia[1]
Nazionalismo liberale
Collocazione Centrosinistra
Seggi Assemblea
34 / 120
 (2010)

Il Partito Democratico del Kosovo (in albanese Partia Demokratike e Kosovës, PDK) è un partito politico kosovaro, a ispirazione socialdemocratica.[1]

È guidato da Hashim Thaçi, il leader politico dell'Ushtria Çlirimtare e Kosovës. Il 1° Primo Ministro dopo la Guerra in Kosovo del 1999, Bajram Rexhepi, apparteneva a questo partito. Il partito lotta per l'indipendenza del Paese, un Kosovo libero e democratico.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il partito fu fondato il 14 maggio 1999 dall'ala politica dell'Ushtria Çlirimtare e Kosovës, come Partito per il Progresso Democratico del Kosovo (PPDK), ma fu rinominato il 21 maggio 2000 nella conferenza costituente del partito.[2].

Alle elezioni legislative del 2004, il partito ottenne il 28,9% dei voti e 30 seggi all'Assemblea del Kosovo. Sebbene all'inizio le idee del PDK fossero social-democratiche, dal gennaio 2013 il partito ha deciso di schierarsi nel centro-destra sposando posizioni europeiste e liberali. Da quel momento, il PDK è diventato il maggior partito del centrodestra kosovaro.

Elezioni 2007[modifica | modifica sorgente]

Le elezioni parlamentari si sono svolte il 17 novembre 2007. Dopo i primi risultati, Hashim Thaçi che era in corsa con il 35% delle preferenze, dichiarò la vittoria del PDK, ed iniziò il suo cammino verso la dichiarazione di indipendenza. Thaçi formò una coalizione con il partito dell'attuale Presidente Fatmir Sejdiu, la Lega Democratica del Kosovo, che arrivò secondo con il 22% dei voti. L'affluenza al voto fu bassa anche a causa del boicottaggio delle elezioni da parte dei serbi.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Parties and elections - Kosovo. URL consultato il 5 dicembre 2012.
  2. ^ dDH's 'Hope'; Kosova Crisis 2000; BPT-Reports: Monthly report # 15
  3. ^ International news | euronews, latest international news

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica